10 consigli per dimagrire dopo l'inverno

iStock
10 consigli per ritrovare la linea dopo l'inverno

L'inverno, il freddo, il vento, l'umidità… Tendiamo a mangiare di più, assumiamo più grassi, come se dovessimo fare scorta per i giorni a venire! E allora, visto che siamo (quasi) in primavera, ecco una serie di utili consigli per ritrovare la linea.

Condividere

#1 Tisane per drenare

Dieta o non dieta, per dimagrire bisogna sempre bere molta acqua. E quando si vuol fare attenzione alla linea, le tisane sono una risorsa formidabile: infatti, oltre a combattere la cellulite, drenano e purificano l'organismo. E scegliendo una tisana al timo, alla cannella o dei tè al limone, aiuterai il corpo a eliminare i grassi.

#2 Verdure per sgonfiare

Approfitta dell'arrivo imminente della primavera per modificare l'alimentazione e ridurre il consumo di pasta e patate: sostituiscile con asparagi, spinaci, porri, sedano e ravanelli. Crude, cotte, in purea, gratinate, l'importante è che siano verdure.

#3 Detox per dimagrire e ritrovare la linea

Elimina le tossine accumulate durante l'inverno dal nostro organismo e depurati: 50% di liquidi, 50% di solidi, carne bianca e verdura a pranzo, quinoa e verdura a cena. E bevi almeno 2 litri d'acqua al giorno.

#4 Purificarsi con il caldo

Hammam, sauna… Andiamo a metterci al caldo per eliminare le tossine e purificare l'organismo. Una volta liberati i pori ostruiti. approfittane per applicare una crema idratante, che penetrerà meglio.

#5 Camminare per eliminare le tossine

La fine dell'inverno segna il ritorno delle belle giornate di sole… E allora cammina 30 minuti al giorno per risvegliare il metabolismo che si è impigrito durante l'inverno: fai delle passeggiate, scendi dall'autobus una fermata prima, vai a fare la spesa a piedi…

#6 Oli essenziali per dimagrire e rimodellarsi

A ogni olio essenziale le sue proprietà! Se desideri eliminare il grasso, opta per l'olio essenziale di pompelmo, cedro o alloro. Se vuoi rassodarti, scegli invece l'olio essenziale di legno di rosa o di geranio.

#7 Riposare bene per ritrovare l'equilibrio

Il sonno ha un ruolo essenziale nell'aumento di peso: dormendo meno di 6 ore e mezza – la durata media necessaria a riprendersi dalle fatiche della giornata – si crea uno squilibrio ormonale che favorisce l'aumento di peso. Mangia leggero e aspetta almeno due ore prima di andare a letto.

#8 Magnesio per ridurre l'appetito e dimagrire

Pare che il magnesio sia fondamentale nell'alimentazione: limitando l'apporto di magnesio, l'appetito aumenterà per controbilanciare la stanchezza e lo stress generati da questa carenza. In poche parole, si mangia di più!

#9 Massaggi per stimolare

Combatti la cellulite e stimola la circolazione con la tecnica palper-rouler, il massaggio linfatico e l'endermologia.

#10 Pasti frazionati per proseguire nel tempo

Non bisogna strafare e ricadere negli estremi… Tra i consigli per ritrovare la linea, infine, assolutamente non saltare i pasti: il corpo assimilerà di più al pasto successivo per paura di non avere abbastanza riserve. Meglio suddividere i pasti in colazione, pranzo e cena con uno spuntino leggero il pomeriggio.