10 gesti make-up per ritrovare un colorito luminoso e fresco

istock
Consigli di make-up per un colorito luminoso

Non è sempre facile mantenere un colorito luminoso e fresco in ogni occasione. Mancanza di sonno, stress, calo di energia ed ecco che il viso appare stanco e spento. A meno che tu non segua alla lettera questi 10 consigli di make-up!

Condividere

#1 Preparare la pelle

Prima di tutto, per avere un colorito fresco e luminoso tutto il giorno, è necessario che la pelle sia pulita e idratata. Perciò puliscila delicatamente con un'acqua micellare o una crema struccante che rimuova tutte le impurità. Se hai la pelle grassa, applica una maschera purificante all'argilla una volta a settimana. E non saltare la fase dell'idratazione, indispensabile per avere una bella pelle: scegli una crema giorno adatta alle esigenze della tua pelle e aggiungi un trattamento notte un po' più ricco per nutrire e riparare l'epidermide durante la fase del sonno.

#2 Lisciare le rughe

Prima di passare alla fase del make-up, liscia le piccole rughe da disidratazione che invecchiano e affaticano i tratti. Applica una base per il trucco, per esempio un primer o un blur, che attenuano le piccole imperfezioni come le piccole rughe e uniformano la grana della pelle. Ultraleggero, senza residui né sensazione di unto, il blur dà un tocco delicato alla pelle, come una copertura invisibile. Un vero colpo di bacchetta magica!

#3 Scegliere il fondotinta adatto

Un buon fondotinta è un fondotinta che non si vede. Per evitare che sia troppo coprente e di conseguenza troppo visibile, scegli un fondotinta la cui texture sia adatto alla tua pelle: una texture crema per le pelli secche, fluida per le pelli miste, mousse o minerale per le pelli grasse. inoltre è necessario optare per il colore giusto a seconda della propria carnagione.

#4 Far fondere il fondotinta

Attenzione alle tracce di fondotinta e alle demarcazioni! Applicala con il dito o una spugna inumidita sfiorando la pelle senza strofinare. Sfuma sempre dall'interno all'esterno del viso partendo dal naso. Stendi bene il prodotto sull'ovale del viso, poi sfuma alla radice dei capelli. Astuzia: rimuovi l'eccesso di fondotinta con un fazzoletto di carta esercitando delle leggere pressioni su tutto il viso, e insistendo sulla radice dei capelli, le sopracciglia, le ali del naso e le commessure delle labbra.

#5 Correggere sottilmente le imperfezioni

Per rivitalizzare il colorito, usa qualche trucchetto… Cancella gli arrossamenti utilizzando una base di colore verde – complementare del rosso – picchiettando sugli occhi e sul mento. Per coprire le imperfezioni, utilizza lo stick correttore per i difetti ancora visibili (arrossamenti, brufoli, occhiaie, cicatrici) e sfuma con il dito per un risultato naturale e omogeneo.

#6 Risvegliare lo sguardo

Uno sguardo stanco ci invecchia di 10 anni… Comincia quindi riducendo le borse utilizzando il metodo del freddo per decongestionare senza aggredire: metti due cucchiai in frigo per un'ora e posizionali sugli occhi. Poi sfodera l'arma vincente: l'anti-occhiaie! Scegli un colore più chiaro di un tono rispetto alla tua carnagione e mettine un tocco all'angolo dell'occhio e due tocchi al di sotto. Sfumalo con i polpastrelli dall'interno verso l'esterno.

#7 Non esagerare con la cipria

Vacci piano con la cipria libera, o rischi di rendere più evidenti i pori della pelle e accentuare le piccole imperfezioni. Usa la cipria solo in caso di pelle lucida, utilizzando una cipria traslucida che diffonda la luce senza colorare la zona T.

#8 Scegliere un blush del colore giusto

Per dare l'impressione che il viso sia come illuminato dall'interno, applica un po' di blush in crema color rosa pesca sulla parte sporgente degli zigomi, sfuma verso le tempie e metti quello che resta nell'incavo della palpebra superiore.

#9 Dare risalto agli occhi

Un colorito luminoso con un trucco naturale… Opta quindi per un make-up discreto: un po' di fard per le palpebre sulla palpebra fissa, poi un'ombra in crema più scura (a seconda del colore dell'iride) sulla palpebra mobile. Non dimenticare di aggiungere un tocco di mascara per aprire lo sguardo.

#10 Illuminare la bocca

Ultimo tra i consigli di make-up, il più conosciuto per migliorare il colorito: il rossetto. Rosso, corallo, rosa, scegli la nuance che ti valorizza di più. Per un trucco naturale, un rossetto nude è l'ideale per avere un bell'aspetto senza truccarsi troppo. Bisogna scegliere un rossetto di uno o due toni sotto il colore naturale delle proprie labbra per rendere la bocca più bella e uniforme. Attenzione non scegliere un rossetto troppo scuro, che dà un brutto aspetto…