5 trattamenti DIY per labbra screpolate e danneggiate

istock
Labbra screpolate: rimedi fai da te

D’inverno a causa del freddo, d’estate per il sole, le labbra sono spesso messe a dura prova. Prive di film idrolipidico in superficie, le labbra sono letteralmente «messe a nudo» di fronte all’aggressione degli agenti esterni. Proteggiamo le labbra screpolate con questi 5 rimedi fai da te!

Condividere

#1 Gommage dolce allo zucchero

Prima di applicare un trattamento riparatore sulle labbra secche e danneggiate, è necessario iniziare togliendo le cellule morte, per uniformarne la superficie. Per realizzare uno scrub labbra fai da te, nulla di più semplice che utilizzare un po’ di zucchero, come esfoliante naturale. A questo aggiungiamo la cremosità del miele per creare un gommage dolce ma efficace.

#2 Un balsamo nutriente all’olio di cocco

Labbra screpolate che si tagliano al minimo sorriso? È il momento dell’olio di cocco, uno dei rimedi fai da te più efficaci, perché è iper nutriente e quindi perfetto per trattare le labbra secche. Nutre, idrata e ripara senza ungere. Da utilizzare più volte al giorno. 
La ricetta è semplicissima! Basta mettere dell’olio di cocco puro dentro a un piccolo vasetto di vetro vuoto, per poterlo portare comodamente con noi dovunque. Fine. Se la texture ci sembra troppo liquida, mettiamo il vasetto nel frigorifero per qualche ora in modo che il nostro balsamo per le labbra screpolate solidifichi. 

#3 Un balsamo idratante al burro di karité

Le labbra sono la zona del corpo con la pelle più sottile e soprattutto sono ricchissime di terminazioni nervose, per questo hanno bisogno di un’idratazione quotidiana. Il burro di karité è un ottimo rimedio fai da te per le labbra screpolate, perché le idrata in profondità e in maniera duratura. Ritrovano tutta la loro corposità e sono protette dalla secchezza causata dal freddo. Uno dei rimedi fai da te perfetti per l’inverno.
La ricetta: in una casseruola riscaldare 15 gr di burro di karité con 10 ml di olio di mandorla dolce e una goccia di olio essenziale di limone. Mescolare lontano dal fuoco, lasciare raffreddare e applicare uno strato spesso sulle labbra secche. 

#4 Una maschera veloce al miele

Labbra che tirano? È il momento correre ai ripari con una maschera labbra fai da te a base di miele. È noto, infatti, che il miele possiede molte virtù. È un famoso cicatrizzante e nutriente, il che lo rende perfetto per riparare le labbra screpolate in dolcezza.
La ricetta: applichiamo direttamente sulle labbra del miele liquido naturale o al timo e lasciamolo in posa 15 minuti, o tutta la notte per una riparazione completa, se le labbra sono estremamente infragilite. Al risveglio saranno morbide come la seta!  

#5 Un trattamento all’aloe vera

Per labbra secche e screpolate, il gel di aloe vera è la soluzione. Grazie alla sua composizione ricca di amminoacidi, enzimi e minerali, l’aloe vera è un rimedio efficace per riparare e guarire le piccole ferite dovute al freddo. Il suo gel è igroscopico, ossia assorbe il vapore contenuto nell’aria circostante: attraendo l’umidità sulla pelle. Questa proprietà rende il gel di aloe vera uno degli ingredienti principali di molti rimedi fai da te. L’idea in più? Misceliamolo a oli essenziali per aiutare la produzione di elastina e di collagene.
La ricetta: applicare uno strato consistente di gel d’aloe vera direttamente sulle labbra screpolate. Lasciare la maschera in posa per qualche minuto

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
MASCHERA ARGILLA PURA
MASCHERA ESFOLIANTE: LEVIGA E RESTRINGE I PORI
3 ARGILLE MINERALI + ALGA ROSSA
LOAP
OLIO STRAORDINARIO
OLIO SECCO PELLE RADIOSA
8 OLI ESSENZIALI