Acido ialuronico: non solo per il viso, ma anche per décolleté, addome, collo, braccia e mani

istock
Acido ialuronico: il principio attivo ideale per la cura del corpo

L'acido ialuronico, ormai lo sappiamo, è il principio attivo ideale per rimpolpare il viso e rendere più tonica la pelle del viso. Quello che non tutti sanno è che non è efficace solo sul viso!

Condividere

Ritenuto una miracolosa molecola anti-età, l'acido ialuronico è diventata un'arma indispensabile per contrastare gli effetti dell'invecchiamento cutaneo. Le sue promesse: idratazione, elasticità e sodezza. Anche se le iniezioni di acidi sono sempre più accessibili, esistono anche delle soluzioni più light per chi non ama particolarmente gli aghi: l'acido ialuronico si trova nei prodotti antirughe e negli integratori alimentari. Nell'ambito della dermatologia estetica questo principio attivo, ideale non solo per rimpolpare il viso ma anche per la cura del corpo, possiede in realtà molte altre proprietà, a seconda del suo peso molecolare e delle tecniche di iniezione utilizzate in funzione delle indicazioni.

L'acido ialuronico per cancellare le rughe sull'addome

Analisi > Con l'età, l'addome, proprio come il viso, accusa una perdita di sodezza. Possono comparire delle pieghe orizzontali che formano una sorta di drappeggio al livello delle costole, mentre delle rughe – anch'esse orizzontali – segnano l'addome in posizione seduta e permangono quando ci si alza. Infine, possono presentarsi dei solchi verticali, più o meno profondi e larghi, che partono dalla base dello sterno per scendere fino all'ombelico.
Soluzione > Le iniezioni di acido ialuronico funzionano molto bene per rimodellare l'addome e conferirgli un aspetto più sodo. Questo trattamento è molto efficace anche per rimpolpare un ombelico che si allarga, attenuare una cicatrice da appendicite o parto cesareo.

L'acido ialuronico per distendere collo e décolleté

Analisi > Esposta ad aggressioni esterne (gli sbalzi di temperatura sono micidiali), la pelle del collo e del décolleté subisce un invecchiamento accelerato che provoca la comparsa di rughe sul décolleté e il cosiddetto "collo di tacchino" con i follicoli piliferi in rilievo.
Soluzione > idratare la pelle in profondità con acidi ialuronici dal diverso peso molecolare. Quello con un peso molecolare elevato realizza un lifting quasi istantaneo, che però sparisce nel giro di 15 minuti. Bisogna perciò combinarlo con un acido dal basso peso molecolare, che distenda e rimpolpi in modo permanente il collo e il décolleté fino al seno.

L'acido ialuronico per tonificare le braccia

Analisi > La perdita complessiva di elasticità della pelle crea un cedimento sotto le braccia. Compaiono delle cellule adipose, aumentando lo spessore del braccio e facendolo somigliare a una lamiera ondulata. 
Soluzione > Iniettare nel derma l'acido ialuronico con la microiniezione o microneedling, una tecnica che utilizza un dispositivo dotato di vari aghi sottili e corti. A volte viene integrato con vitamine e oligoelementi. Il braccio recupera un po' di volume e la pelle risulta levigata.

L'acido ialuronico per rimpolpare le mani

Analisi > Proprio come il viso, la mano è costantemente esposta all'aria, ma la pelle è ancora più sottile e quindi subisce danni maggiori, soprattutto perché spesso trascuriamo questa parte del corpo. I segni del tempo si manifestano in tanti modi: pigmentazione, pelle secca e sottile, vene evidenti…
Soluzione > Puoi iniettare dell'acido ialuronico sul dorso delle mani, tra gli spazi interdigitali. La mano è rimpolpata, liscia e non appare più ossuta. Insomma, l'acido ialuronico si conferma ancora una volta il principio attivo ideale per la cura del corpo.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
REVITALIFT FILLER
TRATTAMENTO ANTI-RUGHE RIVOLUMIZZANTE GIORNO
ACIDO IALURONICO [HA] CONCENTRATO
LOAP
REVITALIFT FILLER
CONCENTRATO OCCHI RIVOLUMIZZANTE
ACIDO IALURONICO [HA] CONCENTRATO