BB, CC e DD cream: quale scegliere?

iStock
Che BB, CC o DD cream scegliere in base al tuo tipo di pelle

Dopo il successo delle BB cream, i produttori di cosmetici sono passati alle lettere dell'alfabeto successive. CC cream, DD cream e perfino EE cream: siamo un po' disorientate riguardo alla funzione di ciascun tipo. Guida all'uso di queste creme di ultima generazione!

Condividere

BB cream, per ridurre le imperfezioni

La BB cream – Blemish Balm – è stata la prima a invadere il mercato europeo dal momento della sua comparsa qualche anno fa. Direttamente dall'Asia, questo prodotto anti-imperfezioni era usato dalle donne coreane per mascherare le imperfezioni del viso dopo aver subito interventi estetici. A metà strada tra la crema idratante e il fondotinta, la BB cream ha un'azione idratante, lenitiva, protegge dal sole e uniforma il colorito. Esistono anche delle BB cream per il corpo! La BB cream è quindi utile a nascondere imperfezioni come arrossamenti, macchie, colorito spento e brufoli. Ma soprattutto è la crema multifunzione per antonomasia!
Per chi? Per chi desidera un avere un bell'aspetto naturale e una carnagione "zero difetti". Scegli un colore chiaro per uniformare il colorito o un colore più scuro per un effetto leggermente ambrato.

CC cream, per correggere il colorito

La CC cream – Colour Control – ha le stesse caratteristiche della BB cream, con in più la funzione di correggere il colorito adattandosi efficacemente ai vari tipi di carnagione grazie ai pigmenti incapsulati e rilasciati al momento dell'applicazione. Non solo un prodotto uniformante, ma anche un efficace trattamento illuminante e riparatore: malva contro il colorito spento, giallo anti-occhiaie, verde contro gli arrossamenti e arancione per un colorito sano.
Per chi? Per chi ha tende ad arrossire facilmente e/o sviluppare arrossamenti soprattutto sulle guance.

DD cream, per proteggere l'epidermide

La DD cream – Daily Defense – è una delle ultime arrivate… Difficile da distinguere dalle altre, serve a proteggere e difendere l'epidermide. Le DD cream, più fluide, hanno tutte un indice di protezione solare relativamente elevato e dei principi attivi che servono a rafforzare la barriera protettiva della pelle.
Per chi? Per chi desidera proteggersi quotidianamente dal sole, anche in inverno e in città, e anche difendersi dall'inquinamento.

EE cream, per un'azione più specifica

La EE cream – Energy Ehanser – dovrebbe riunire tutte le proprietà delle creme precedenti e inoltre massimizzare l'elasticità e la vitalità della pelle attraverso i principi attivi anti-età presenti nella sua formula. La sua azione principale è quindi potenziare il ringiovanimento della pelle combattendo le rughe.
Per chi? Per le più impegnate che non vogliono dover applicare un trattamento anti-età e un fondotinta.