Cold cream: il supereroe contro la pelle secca

istock
Cold cream, l'eroe contro la pelle secca in inverno

In inverno, una pelle secca, screpolata, poco confortevole, che si arrossa al minimo sbalzo di temperatura ha bisogno di essere protetta, nutrita, idratata, ammorbidita e lenita. Il prodotto che può salvarti? Una cold cream e qualche consiglio di bellezza specifico per le pelli secche in inverno.

Condividere

La cold cream ancestrale

La cold cream è uno dei prodotti più antichi. È stata creata in Turchia, nel II° secolo, dal medico greco Claudius Galenus. Il suo nome originale: il Cerato di Galeno. Per molto tempo, la sua formula è rimasta invariata: della cera d'api e dell'olio d'oliva addizionato con acqua di rosa. A volte, si aggiungeva un po' di olio di mandorla dolce, per addolcire, e dei petali di rosa, per profumare. All'inizio, questa crema serviva da eccipiente per le preparazioni cicatrizzanti. 

La cold cream cosmetica  

È solo alla fine del secolo XIX che la cold cream diventa una vera e propria crema di bellezza. In questo periodo, viene utilizzata per proteggere la pelle dal freddo e dal rigore dell'inverno. Le donne, quindi, diventano adepte della cold cream e la utilizzano sotto forma di maschera, crema da giorno e da notte. Viene anche mescolata allo zucchero per creare dei gommage o applicata sulle labbra come burrocacao. E alla fine diventa addirittura make-up! Anche gli uomini cominciano a utilizzarla come crema da barba. 

Ideale per le pelli secche in inverno

La sua formula viene poi modificata per adattarsi meglio alle pelli secche e per poter essere conservata più a lungo. Tra le altre cose, nella composizione troviamo la vaselina, la glicerina, delle cere e degli oli vegetali. Questa crema multiuso dà sollievo e lenisce istantaneamente la pelle, apportando una sensazione di freschezza. Ammorbidisce e rende l'epidermide vellutata immediatamente. Ricca di corpi grassi, nutre in profondità tutte le zone del viso e del corpo, senza la sgradevole sensazione di unto. Ancor meglio, lascia una pellicola protettiva in superficie, per tenere la pelle al riparo dal vento, dal freddo e dall'umidità. Alcuni dermatologi la prescrivono per calmare le irritazioni, alleviare le pitiriasi e alcuni eczema leggeri, dovuti al freddo. 

Oggi, esistono tantissime versioni di cold cream dalle texture più o meno cremose, in base al livello di secchezza della pelle: non ti resta che scegliere quella che preferisci!