Combatti la pelle stanca e guadagna due ore di sonno con i cosmetici

iStock
SOS notti insonni: come avere un'aria meno stanca grazie ai cosmetici

Aria stanca, colorito grigiastro, occhiaie, viso di cartapesta… Dormi poco e hai l'impressione di non recuperare abbastanza, e la tua pelle te lo fa sentire. Non è necessario dormire fino a tardi, è sufficiente adattare i propri trattamenti per la notte.

Condividere

Il sonno, amico della nostra bellezza

Certo è che se hai dormito solo tre ore, magari dopo aver bevuto un po', è meglio evitare lo specchio al risveglio… Quello che devi fare è riposare, e riposare bene! Riposare bene significa addormentarsi in meno di 30 minuti, non svegliarsi più di una volta a notte e svegliarsi quando suona la sveglia, non un'ora prima. Devi sapere che le prime due ore di sonno sono dedicate alla pulizia cellulare, all'eliminazione delle tossine e delle proteine danneggiate... Una volta finita questa pulizia, la pelle può passare alla modalità riparazione delle cellule e del DNA. In realtà è tra le 23 e le 4 di notte che le cellule si riparano meglio. Quindi vai a letto subito dopo un pasto leggero e cerca di dormire 8 ore di fila per permettere alla pelle di riposare.

SOS notti insonni! Come rimediare e avere un'aria meno stanca al mattino?

Quando si dorme troppo poco, avere il viso sciupato al mattino è inevitabile, lo anticipiamo! Affidati a trattamenti per la notte di nuova generazione per avere subito un'aria meno stanca e dare l'impressione di aver dormito due ore in più (e non in meno)!
- Balsami anti-fatica che migliorano il metabolismo cellulare della pelle per regalarci dei tratti distesi al risveglio. Sono in grado di aumentare la capacità di recupero notturno. Questi trattamenti per la notte sono ricchi di vitamine e aiutano a recuperare il sonno arretrato, distendendo i tratti, schiarendo il colorito e idratando in profondità. Tra i cosmetici da non farsi mai mancare, troviamo:
- Creme peeling, ricche di acido ialuronico che garantiscono un'azione esfoliante graduale e forniscono energie alle pelli stanche.
- Sieri per il recupero che ravvivano la luminosità del colorito e ridensificano la pelle per un'azione anti-età.
- Patch che combattono le occhiaie e le borse che compaiono quando non si dorme abbastanza. Quelli alla caffeina, in particolare, sono in grado di migliorare la pelle e ritenderla per attenuare i segni di stanchezza.
- Maschere che rilasciano costantemente i loro principi attivi per cancellare la fatica, lisciare e rivitalizzare la pelle. Le maschere a base di acidi della frutta consentono di idratare e ritrovare un po' di luminosità.