Cura della pelle? Ecco la skin care di San Valentino.

iStock
Cura della pelle in vista di San Valentino

Tre step da provare assolutamente per affrontare il giorno più romantico dell’anno con una pelle perfetta.

Condividere

Non c’è outfit che tenga. La pelle è in assoluto la nostra migliore alleata per essere irresistibili, soprattutto quando si tratta di sedurre il nostro “lui”. Arrivare a San Valentino con una pelle perfetta? Possibile, basta iniziare per tempo! Con questi tre step nella nostra cura della pelle quotidiana stupiremo anche Cupido in persona.

1. Parola d’ordine: idratazione

Per avere una pelle del viso a prova di carezze l’idratazione è fondamentale, a maggior ragione in inverno, quando il freddo del nostro Bel Paese può screpolare il viso. Ma, si sa, una pelle idratata (purtroppo!) non è qualcosa che si può ottenere dalla sera alla mattina. Meglio iniziare per tempo allora, ma come? Innanzitutto bevendo molta acqua (senza rinunciare a un bicchierino di buon Chianti ogni tanto) e tisane emollienti. Un secondo modo per evitare la pelle screpolata è applicare regolarmente, almeno una volta alla settimana, una maschera idratante in aggiunta alla nostra skin care quotidiana.

2. Labbra da baciare

Capitolo a parte va dedicato alle vere protagoniste della sera di San Valentino: le labbra. Avere labbra morbide e idratate, soprattutto nella stagione fredda, sembra un’impresa impossibile. Invece non è così! Applicare tutti i giorni (e tante volte al giorno) il burro di cacao è uno step fondamentale della nostra skin care di San Valentino. Prima della nostra serata romantica poi possiamo rendere le nostre labbra a prova di bacio effettuando prima un leggero scrub a base di zucchero e olio essenziale di arancia e poi lasciando agire un impacco idratante a base di miele (buonissimo!)

3. Anche l’occhio vuole la sua parte

Nessuna di noi vuole arrivare dal proprio bello con le occhiaie o le borse sotto gli occhi. La zona del contorno occhi è molto delicata e prendersi cura della pelle di quell’area è fondamentale. Per avere uno sguardo riposato e seduttore, prima di uscire per la nostra cena galante, possiamo riattivare la circolazione passando un cubetto di ghiaccio sugli occhi per qualche secondo. Il secondo step sono le fettine di patata (il cetriolo non è di stagione in Italia) da tenere sugli occhi per 20 minuti circa.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
MASCHERA ARGILLA PURA
MASCHERA DETOX: DETOSSINA E ILLUMINA
3 ARGILLE MINERALI + CARBONE
LOAP
MASCHERA ARGILLA PURA
MASCHERA ESFOLIANTE: LEVIGA E RESTRINGE I PORI
3 ARGILLE MINERALI + ALGA ROSSA