Raffreddata, ma sempre bella: i rimedi per nascondere l'influenza

istock
Come avere un viso perfetto quando si è malate

Colorito spento, occhi gonfi, naso rosso... Eliminiamo gli effetti dell'influenza invernale adottando una ricetta ricca di vitamine e a base di prodotti "viso perfetto".

Condividere

Mettiamo KO il colorito spento

Per curare. Per stimolare immediatamente la pelle e per permetterti di partecipare a quella riunione importantissima, comincia coccolando un po' la pelle. La pelle tira, pizzica, si arrossa... Prima di applicare dei prodotti per ottenere un aspetto perfetto, parti all'attacco, con un getto d'acqua fredda: è sgradevole, ma efficace per risvegliare la pelle ed eliminare l'aspetto sgualcito! 10 minuti prima della crema quotidiana, applica un siero lenitivo, ricco di principi attivi capaci di riparare la pelle e proteggerla dalle aggressioni esterne. E idrata in profondità: dall'esterno, con una crema idratante, e dall'interno, bevendo più del solito. Acqua, tisane, infusioni, va bene tutto per reidratare e decongestionare. Stimola, quindi, la circolazione micro-cutanea, pizzica delicatamente la pelle degli zigomi, per apportare un po' di rosa sulle guance.

Per nascondere > Come avere un viso perfetto in qualche minuto? Maschera gli arrossamenti - naso, zigomi, incavo del mento - con un correttore verde, il prodotto star per mimetizzare. Sceglilo in versione fluida, più nutritivo, per farlo agire meglio sulla pelle senza irritare l'epidermide già indebolita. Infine, evita di applicare il fondotinta, che tanto non resisterà ai passaggi continui del kleenex, e scegli un semplice blush rosato da applicare sulle guance.

Sbarazzarsi degli occhi gonfi

Per curare > è spesso lo sguardo a tradire i piccoli malanni stagionali e a ingrigire ancora di più l'aspetto. Occhi gonfi, rossi, occhiaie... Niente panico, possiamo rimediare allo sguardo da coniglio bianco! Comincia sgonfiando gli occhi, applicando delle fettine di cetriolo per 10 minuti: calmeranno e decongestioneranno questa zona fragile del viso. I cucchiaini, da tenere in frigo prima di applicarli sulle palpebre, sono ugualmente molto efficaci! Per gli occhi rossi, qualche goccia di soluzione fisiologica dovrebbe bastare per lenirli.

Per nascondere > Per risvegliare lo sguardo, non dimenticare il correttore, ricco di pigmenti capaci di nascondere le imperfezioni. Mettine qualche tocco sulle occhiaie e le palpebre, sfumandolo delicatamente con le dita. Quindi, trucca leggermente la palpebra con un phard opaco, che avrà una migliore tenuta rispetto alla versione brillante. Sceglilo nelle tonalità del beige, marrone o grigio: evita il rosa e il corallo che non faranno altro che accentuare gli occhi rossi!

Dici addio al naso doloroso

Per curare > Soffiarsi il naso tutta la giornata è una sofferenza, per te e per il naso! Arrossamenti, irritazioni, dolori... Problemi comuni dovuti al raffreddore invernale. Il riflesso sbagliato: idratare il naso con la crema da giorno. Se non sai che questa crema non è assolutamente adatta per le pelli irritate, te ne accorgerai applicandola: brucerà! Scegli piuttosto un balsamo nutritivo, che impedirà all'acqua di evaporare: offre immediatamente un po' di sollievo, ripara velocemente, non brucia e lascia uno strato protettore sulla pelle. Unico bemolle: bisogna applicarlo molto spesso e la sensazione di grasso non è né piacevole, né glamour... Ovviamente, evita il gommage e le maschere: il primo irriterà ancor più la pelle e le seconde rischiano di bruciare sulle zone irritate.

Per nascondere > Nascondi gli arrossamenti, barando con un correttore verde e poi uno per le occhiaie... Aggiungi un po' di cipria opacizzante, per nascondere la lucidità del viso. Ma non dimenticare che tutto questo sforzo rischia di essere annullato dal prossimo starnuto!

Ripara le labbra screpolate

Per curare > Le tue labbra sono screpolate, ovvio: è da diversi giorni che respiri soltanto dalla bocca a causa del naso chiuso. La soluzione migliore per alleviare e riparare resta il burrocacao. Ricco di burro di cacao, cera d'api, aloe vera o vitamina E, lenisce, ammorbidisce e rigenera le labbra. Da applicare ogni volta che ne senti il bisogno (idealmente, ogni volta che comincia a togliersi).

Per nascondere > Dal punto di vista del make-up, dimentica per un po' il rossetto, che non avrà un bell'effetto sulle labbra screpolate. Scegli piuttosto un gloss leggermente rosato, per apportare un po' di luminosità: la sua formula cremosa è ideale per nutrire le labbra e sublimarle. E ritrovare immediatamente un viso perfetto!

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
REVITALIFT
TRATTAMENTO GIORNO
PRO-RETINOLO AVANZATO + FIBRELASTYL
LOAP
AGE PERFECT GOLDEN AGE
TRATTAMENTO FORTIFICANTE GIORNO
PRO-CALCIUM + PEONIA IMPERIALE