Pelle disidratata: come riconoscerla?

istock
Focus idratazione: riconoscere la pelle secca

Dissetare l'epidermide è obbligatorio. Impara, quindi, a riconoscere i segni della carenza di idratazione per offrirti una baby skin.

Condividere

Pelle disidratata: i segnali d'allarme

Una pelle ben idratata ha tra il 10 e il 15% d'acqua nell'epidermide. Globalmente, si tratta della baby skin che abbiamo tutte fino ai 20/25 anni. È dopo quest'età che iniziano a presentarsi i problemi. Ma come riconoscere la disidratazione della pelle? Ecco i sintomi da tenere d'occhio.

Check list:
- la pelle tira dopo la doccia;
- la pelle si "stropiccia" se la stringi tra le dita;
- delle piccole rughe appaiono sul contorno occhi e attorno alle labbra al risveglio, ma scompaiono non appena si applica la crema viso;
- la pelle è ruvida al tatto e reattiva a ogni piccolo problema. In questo caso si parla di disidratazione del 3° grado.

Pelle secca: cosa fare

La ricetta è semplice e, in 3 settimane, la tua pelle ritroverà la sua morbidezza e la sua delicatezza.

Consiglio n°1: al mattino, riumidifica. Punta su un siero e una crema viso a base di glicerina e/o acido ialuronico, i due principi attivi star dell'idratazione. La glicerina, naturalmente presente nell'organismo, è compatibile al 100% con tutti i tipi di pelle. Appena applicata, penetra immediatamente in tutti gli strati dell'epidermide, con l'obiettivo di reidratarla in profondità. L'acido ialuronico, invece, ugualmente presente nella pelle, è capace di catturare acqua pari a 100 volte il suo peso: ideale per le pelli secche o disidratate! Questi prodotti, ricchi di glicerina o acido ialuronico, apportano immediatamente alla pelle comfort, elasticità, fermezza, brillantezza e morbidezza.

Consiglio n°2: la sera, detergere delicatamente il viso. Stop ai detergenti aggressivi che, alla lunga, danneggiano lo strato superficiale dell'epidermide. Scegli un olio struccante, che elimina efficacemente i pigmenti di make-up, ma anche le impurità della giornata. O un'acqua micellare, lo struccante delicato per le pelli sensibili. Evita di strofinare bruscamente la pelle e struccati delicatamente, effettuando piccoli movimenti circolari. Completa con una vaporizzazione di acqua termale.

Consiglio n°3: la notte, coccolati con i lipidi. Chi dice lipidi, dice olio viso. È il prodotto SOS notturno per le pelli disidratate che hanno bisogno di ricostruirsi. E per questo, non c'è niente di meglio degli acidi grassi essenziali e dei lipidi contenuti negli oli che ricostruiscono il film idrolipidico della pelle, ripristinando l'equilibrio perso con il passare degli anni.

 

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
REVITALIFT FILLER
TRATTAMENTO ANTI-RUGHE RIVOLUMIZZANTE GIORNO
ACIDO IALURONICO [HA] CONCENTRATO
LOAP
OLIO STRAORDINARIO
OLIO SECCO PELLE RADIOSA
8 OLI ESSENZIALI