Festa della donna : 3 coccole beauty per avere una pelle bellissima

istock
Festa della donna: 3 coccole da regalarci

L’8 marzo è l’occasione ideale per festeggiar(ci) e farci mille coccole con un beauty break all’insegna del relax

Condividere

Nel 1946 l’Unione delle Donne Italiane scelse la mimosa, fiore dalla bellezza inconfondibile, per celebrare l’unicità delle donne del belpaese nel giorno a loro dedicato. Da allora sono trascorsi più di 50 anni, ma ancora oggi la festa della donna è (e dovrebbe sempre essere) il momento perfetto per concedersi un’attenzione speciale da riservare esclusivamente a noi stesse. Ecco allora le 3 coccole da regalarci per prenderci cura della nostra pelle e vivere in bellezza questa giornata speciale.

Si inizia dal viso (e non solo)

Alcune coccole beauty hanno il merito di fare bene tanto al corpo quanto alla mente. Durante la festa della donna applicare una maschera viso super idratante, magari a base di delizioso miele di Sicilia, può perciò costituire l’occasione giusta per dare una nuova luce ed elasticità all’incarnato e, al contempo, ritagliarsi un momento di quiete e relax lontano dalla frenesia quotidiana, sia che viviate in una città caotica come Milano o Roma, oppure in una delle tante cittadine della provincia italiana ma comunque nel caos della gestione famigliare. Insomma, una meritata parentesi di benessere a 360 gradi per affrontare l’arrivo della primavera con una dose extra di energia.

Purificare la pelle con uno scrub corpo

La festa della donna è anche il giorno ideale anche per dire addio alle tossine ed eliminare le cellule morte. Come? Attraverso una delle coccole beauty più gustose di sempre: lo scrub corpo all’arancia. Invece di mettere le bucce del frutto più amato d’Italia vicino al camino, come facevano le nostre nonne per sfruttarne la qualità aromatiche, tritiamole finemente e applichiamo la polvere ottenuta sulla pelle con delicati movimenti circolari: il risultato ci stupirà.

Mani perfette in compagnia

Ma le coccole beauty da provare non solo finite qua: l’8 marzo è un giorno da dedicare alla propria bellezza sì, ma anche da festeggiare insieme alle amiche più care. Quale migliore occasione per ritagliarsi un momento tutto al femminile, allora, di un appuntamento per manicure? In questo modo, contrastare i segni del tempo sulla pelle delle nostre mani non sarà mai stato così divertente.

per