Gli errori che facciamo quando ci strucchiamo!

getty images
Struccante & co: gli errori da evitare per struccarsi bene

Struccarsi è ob-bli-ga-to-rio per avere una pelle bella e un colorito luminoso. Ma bisogna sapere come fare: struccarsi bene è un'arte che si impara. Ecco gli errori da non fare mai più!

Condividere

# Dimenticare di struccarsi

L'errore peggiore è evidentemente non struccarsi! È un gesto di bellezza indispensabile per la salute della pelle. Usare uno struccante per togliere ogni traccia di make-up e lasciare respirare la pelle al termine della giornata. E al mattino, pulire il viso dalle piccole impurità, come l'eccesso di sebo, prodotte durante la notte. Dimenticando di struccarsi, sporchiamo la federa, ma soprattutto rischiamo sicuramente di svegliarci con un colorito grigio e piccoli brufoli.

# Sbagliare texture

Olio, latte, acqua micellare, crema, gel… Siamo un po' perse in questa giungla di struccanti e il rischio più grande è finire per usare un prodotto qualunque. Grossissimo errore! Uno struccante si sceglie in base ai bisogni della propria pelle: latte delicato per le pelli mature, olio per le pelli normali, gel e mousse per le pelli grasse, crema struccante per le pelli secche. Il make-up va eliminato delicatamente, senza bisogno di sfregare né di usare una tonnellata di cotone!

# Usare lo stesso trattamento per viso e occhi

Se uno struccante occhi può essere usato per il resto del viso, il contrario non funziona. Dato che gli struccanti viso non sono per forza testati a livello oftalmico, c'è il rischio di una reazione. Evitiamo quindi di mischiare le cose.

# Dimenticarsi di collo e decolté

Per evitare di avere linee di demarcazione, quando ci trucchiamo, spesso stendiamo il fondotinta o il blush fino al collo e a volte persino fino al decolté. Ma quando dobbiamo struccarci, collo e decolté sono spesso i grandi esclusi... Invece, queste zone devono essere struccate per restare pulite e lisce: la pelle di collo e decolté è fragile, va pulita con delicatezza e successivamente va idratata.

# Sfregare troppo

Per liberare la pelle dal make-up coprente o waterproof, abbiamo la tendenza a insistere sfregando la pelle. È un errore! Questo gesto brusco e ripetuto danneggia l'epidermide e l'aggredisce, con la conseguenza di ritrovarsi una pelle resa fragile e sensibile. Bisogna sempre struccarsi con gesti delicati, facendo movimenti scivolati dall'interno del viso verso l'esterno. Non esitiamo a utilizzare diversi batuffoli di cotone su ciglia e labbra se necessario, ma sempre nella stessa logica!

# Terminare con gli occhi

È una perdita di tempo terminare di struccarsi con gli occhi! Ci saranno nuove tracce di nero sulle guance e dovrete ripulirle da capo… Per struccarsi in maniera efficace e rapida, iniziare quindi con lo struccante occhi sulle palpebre e sulle ciglia, spesso le zone più difficili da struccare a causa del make-up waterproof, proseguire con le labbra e terminare con il resto del viso.

# Dimenticarsi il tonico

Se siete appassionate del make-up waterproof, dei fondotinta coprenti, dei rossetti a lunga durata, allora avete sicuramente scelto uno struccante con formula grassa, i più efficaci per il make-up a lunga tenuta. Ma non dimenticate di applicare un tonico per eliminare i residui dello struccante. Bonus: il tonico ridona luminosità al viso!

File
Struccarsi, un passaggio cruciale per la bellezza della pelle
26 articles
Struccarsi una buona abitudine da imparare a far bene fin da giovanissime
1
Perché scegliere i dischetti struccanti lavabili?
I dischetti lavabili, nuova tecnica struccante
2
Gli struccanti 3 in 1, la rivoluzione nel mio bagno!
Gli struccanti 3 in 1, la rivoluzione nel mio bagno!
3
Struccarsi bene e rapidamente con le salviette struccanti
Struccarsi a tempo di record con le salviette struccanti
4
L'acqua mousse per detergere la pelle perfettamente
L'acqua mousse per detergere la pelle
5
Struccante & co: gli errori da evitare per struccarsi bene
Gli errori che facciamo quando ci strucchiamo!
6
Perché bisogna struccarsi prima di andare a dormire
Che succede alla mia pelle se vado a dormire senza struccarmi?
7
Cura della pelle: come struccare il viso in modo efficace
Addio ai metodi tradizionali! Ecco come struccare il viso al meglio
8
Perché scegliere uno struccante bifasico per rimuovere il trucco?
Perché scegliere uno struccante bifasico?
9
Pulizia della pelle: ricette naturali per una pelle pulita
Ricette naturali al 100% per pulire il viso con delicatezza
10
Come struccarsi senza batuffoli di cotone? I prodotti struccanti di nuova generazione
Struccarsi senza batuffoli di cotone, è possibile!
11
Il balsamo struccante, la nuova tendenza per struccarsi
Il balsamo struccante: il nuovo gesto di bellezza delle donne
12
Il nuovo struccante latte in olio, per una pelle perfetta
Latte in olio, la nuova texture struccante per una pelle perfetta
13
Lo struccante waterproof, ideale per detergere il viso in vacanza
Lo struccante waterproof: indispensabile per detergere il viso anche in vacanza
14
L'acqua micellare: una potente alleata per detergere con delicatezza la pelle del viso
L'acqua micellare: il modo più dolce per detergere la pelle del viso
15
Come struccarsi senza struccante?
A corto di struccante? Ecco i nostri consigli!
16
Come scegliere lo struccante giusto per ogni tipo di pelle
Come scegliere lo struccante giusto: una vera terapia di bellezza per la pelle
17
Acqua micellare: il prodotto struccante più delicato
L'acqua micellare, il più delicato dei prodotti struccanti
18
Vero e falso sull'acqua micellare