Il segreto per una pelle perfetta a 20 anni? Struccarsi!

istock
Come struccarsi in maniera perfetta: i segreti di una pelle al top

A 20 anni, la pelle è perfetta, il colorito luminoso, il viso sodo e sano... Una pelle da bambola che non ha bisogno delle nostre cure. Eppure è proprio ora che bisogna occuparsene maggiormente, per poter ritardare gli effetti dell'invecchiamento cutaneo. Il segreto di bellezza più importante? Struccarsi in modo corretto! In questo articolo scopriremo cosa fare per struccarsi in maniera perfetta e i segreti per avere una pelle al top!

Condividere

A 20 anni, la nostra pelle assomiglia a quella di una bambola.

Gli agenti aggressivi (inquinamento, tabacco, sole) che attaccano la nostra pelle passano quasi inosservati e tendono a essere ignorati. Errore gravissimo! È proprio questo il momento giusto per acquisire delle buone abitudini. Una beauty routine che ci permetterà di evitare tutto quello che tra 20 anni potrebbe danneggiare la nostra pelle. Il peggior nemico delle pelli considerate "giovani"? I raggi UV sono responsabili all'80% dei problemi che colpiscono la pelle e che vengono percepiti come sintomi di invecchiamento. Anche se non si tratta di veri segreti di bellezza, esistono dei semplici gesti che possiamo fare quotidianamente per mantenere una pelle perfetta. Devi solo farlo!

Le buone abitudini da prendere.

- Struccarsi correttamente: se non lo fai già, devi imparare a detergere la pelle in profondità ogni sera. È un gesto indispensabile per mantenere una pelle in piena salute. Scegli uno struccante che abbia una texture adatta alle esigenze della tua pelle e detergi il viso mattino e sera. Struccarsi prima di andare a letto è una regola d'oro. A 20 anni, i pori sono ancora in perfetto stato e non sono dilatati, mantienili così il più a lungo possibile!
- Smettere di fumare è cruciale per mantenere un colorito luminoso. Il tabacco è il secondo fattore di invecchiamento dell'epidermide, a causa del suo effetto vasocostrittore che riduce l'apporto di ossigeno e di elementi nutritivi alla pelle.
- Proteggersi dai raggi UV, in estate e in inverno, scegliendo una crema che contenga dei filtri in grado di bloccare i raggi UVA e UVB per ogni esposizione al sole. In città, non solo in estate ma anche quando il cielo è nuvoloso, scegli una crema idratante con un SPF integrato. Basta un fattore di protezione 15: durante i mesi invernali che trascorrerete in città, sarà sufficiente applicarlo al mattino per assicurare alla pelle una protezione che duri tutta la giornata,

I prodotti da privilegiare

A 20 anni la pelle soffre di un eccesso di sebo - in modo particolare sulla zona T - ma anche di mancanza di idratazione. Bisogna quindi purificarla e idratarla: evita assolutamente il sapone e le lozioni alcoliche, che seccano la pelle e la obbligano a produrre più sebo. Al mattino, per regolare l'eccesso di sebo, detergi il viso in profondità con un gel delicato, un'acqua micellare o una spuma purificante. Applica poi una semplice crema idratante che nutra l'epidermide: a 20 anni la pelle conserva benissimo l'idratazione e non ha bisogno di prodotti rassodanti o leviganti, che inizierai a utilizzare soltanto tra qualche anno! La sera, ripeti la routine: detergi il viso per eliminare le impurità della giornata (make-up, polvere, inquinamento, sebo), struccati in profondità, effettua un gommage delicato una volta alla settimana, applica una crema idratante prima di andare a letto. Puoi cominciare a utilizzare un prodotto per il contorno occhi - una zona in cui la pelle è più sottile e più sensibile - per evitare l'apparizione delle rughe profonde a 40 anni: una pelle perfetta a 40 anni si prepara già a 20!

File
Struccarsi, un passaggio cruciale per la bellezza della pelle
26 articles
Struccarsi una buona abitudine da imparare a far bene fin da giovanissime
1
Perché scegliere i dischetti struccanti lavabili?
I dischetti lavabili, nuova tecnica struccante
2
Gli struccanti 3 in 1, la rivoluzione nel mio bagno!
Gli struccanti 3 in 1, la rivoluzione nel mio bagno!
3
Struccarsi bene e rapidamente con le salviette struccanti
Struccarsi a tempo di record con le salviette struccanti
4
L'acqua mousse per detergere la pelle perfettamente
L'acqua mousse per detergere la pelle
5
Struccante & co: gli errori da evitare per struccarsi bene
Gli errori che facciamo quando ci strucchiamo!
6
Perché bisogna struccarsi prima di andare a dormire
Che succede alla mia pelle se vado a dormire senza struccarmi?
7
Cura della pelle: come struccare il viso in modo efficace
Addio ai metodi tradizionali! Ecco come struccare il viso al meglio
8
Perché scegliere uno struccante bifasico per rimuovere il trucco?
Perché scegliere uno struccante bifasico?
9
Pulizia della pelle: ricette naturali per una pelle pulita
Ricette naturali al 100% per pulire il viso con delicatezza
10
Come struccarsi senza batuffoli di cotone? I prodotti struccanti di nuova generazione
Struccarsi senza batuffoli di cotone, è possibile!
11
Il balsamo struccante, la nuova tendenza per struccarsi
Il balsamo struccante: il nuovo gesto di bellezza delle donne
12
Il nuovo struccante latte in olio, per una pelle perfetta
Latte in olio, la nuova texture struccante per una pelle perfetta
13
Lo struccante waterproof, ideale per detergere il viso in vacanza
Lo struccante waterproof: indispensabile per detergere il viso anche in vacanza
14
L'acqua micellare: una potente alleata per detergere con delicatezza la pelle del viso
L'acqua micellare: il modo più dolce per detergere la pelle del viso
15
Come struccarsi senza struccante?
A corto di struccante? Ecco i nostri consigli!
16
Come scegliere lo struccante giusto per ogni tipo di pelle
Come scegliere lo struccante giusto: una vera terapia di bellezza per la pelle
17
Acqua micellare: il prodotto struccante più delicato
L'acqua micellare, il più delicato dei prodotti struccanti
18
Vero e falso sull'acqua micellare
Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
ACQUA MICELLARE
DETERGENTE DELICATO VISO, OCCHI E LABBRA
SENZA PROFUMO