L'ABC dell'estate: le vitamine che ci fanno bene!

istock
L'ABC delle vitamine buone per la salute

Durante l'anno, il nostro organismo non ha gli stessi bisogni. Se in inverno la preoccupazione maggiore è quella di rinforzare il sistema immunitario, in estate cerchiamo soprattutto di lottare contro gli effetti nefasti dei raggi UV.

Condividere

Vitamina A

La vitamina A e le sue provitamine hanno un ruolo cruciale per il rinnovo delle cellule e le difese immunitarie. Agiscono sulla regolazione della sintesi della melanina (pigmento che dona il colore alla pelle) e attenuano le macchie brune. Antiossidante, è indicata anche per proteggere la pelle contro alcune reazioni anomale al sole, come le allergie solari. Dove trovarla? La vitamina A non è direttamente presente nei prodotti di origine animale. Troviamo, però, alcuni dei suoi derivati nella frutta e nella verdura (carote, spinaci, broccoli, arance, mango), ma anche nei latticini.

Vitamina C

Conosciuta per le sue proprietà antiossidanti e anti-stanchezza, stimola la sintesi di collagene, responsabile della fermezza della pelle. Ma soprattutto, la vitamina C diminuisce la produzione di melanina, che è la causa delle macchie brune, e lotta contro le imperfezioni della pelle, dovute all'esposizione ripetuta al sole. Dove trovarla? L'estate è il miglior momento per fare il pieno di vitamina C, grazie alla frutta e alle verdure fresche: ribes, peperoni, limoni, arance, fragole, cavoletti di Bruxelles, erbe aromatiche...

Vitamina D

Nota per prevenire l'osteoporosi insieme al calcio e per stimolare l'immunità, la vitamina D è difficile da trovare negli alimenti. Il nostro organismo la sintetizza grazie ai raggi UV: l'esposizione al sole può apportare l'80% dei bisogni in vitamina D! Ecco perché bisogna approfittarne in estate, per poter poi rispondere a questo tipo di bisogni anche in inverno.

Dove trovarla? La vitamina D è difficile da trovare nell'alimentazione: salmone, trota e aringhe ne possiedono una certa quantità. Possiamo trovarla anche nel latte di mucca, nei tuorli d'uovo e nelle bibite a base di soia arricchite.

Vitamina E

Antiossidante (neutralizza i radicali liberi nell'organismo), ha un'azione protettrice contro i raggi UV nocivi, anche se non può essere utilizzata come crema solare. Combinata alla vitamina C, rinforza l'efficacia dei fitri solari e, applicata sulla pelle, aiuta a curare i colpi di sole!

Dove trovarla? In modo generale, le noci, i semi, gli oli vegetali e, in minor quantità, le verdure a foglia verde sono delle buone fonti di vitamina E.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
REVITALIFT LASER X3
REVITALIFT LASER X3
IL DOPPIO TRATTAMENTO ANTI-Età GLOBALE
PRO-XYLANE™6% + VITAMINE CG 2%