Abbiamo provato la medicina estetica "dolce"

istock
Abbiamo provato la

Al mondo, non esiste solo il lifting per dimenticare le rughe e guadagnare qualche anno di giovinezza! Siamo andati alla scoperta delle tecniche di medicina estetica light più alla moda, per ringiovanire senza ricorrere alla chirurgia.

Condividere

Lo skinbooster per stimolare le pelli stanche

Il risultato atteso: un effetto tensore, un aspetto subito più luminoso e una pelle più idratata.
Per chi? Per le cittadine stressate che sfoggiano un colorito spento e per tutte le donne che hanno una pelle matura, secca o danneggiata dal sole, il tabacco o l'inquinamento.
Istruzioni per l'uso? Grazie a uno o più aghi sottilissimi, si inietta un cocktail di principi attivi rivitalizzanti direttamente nel derma. In base ai bisogni della tua pelle, l'esperto sceglierà un mix di principi attivi - vitamine, minerali, oligoelementi, amminoacidi, acido ialuronico - che agirà come stimolante naturale su tutti i fattori che influenzano la salute della pelle: luminosità, idratazione, crescita dei fibroblasti. Le zone trattate? Le rughe, ovviamente, ma anche le guance, il collo, il décolleté e perfino le mani.

La luce pulsata per ritrovare la luminosità

Il risultato atteso: un colorito uniforme, una grana della pelle perfetta e un aspetto più tonico.
Per chi? Per tutte coloro che hanno paura dell'ago e che vogliono scoprire la medicina estetica viso in modo delicato.
Istruzioni per l'uso? La luce pulsata - chiamata anche lampada flash o fotomodulazione - utilizza una "luce fredda" che non contiene raggi UV e che stimola l'energia delle cellule, favorisce la sintesi del collagene e illumina il colorito. Si tratta di una tecnica di medicina anti-età che sollecita la pelle in profondità. Attraversando l'epidermide, la luce crea del calore nel derma che agisce su diversi punti, in base alla lunghezza d'onda scelta.

Le iniezioni per colmare le rughe

Il risultato atteso: rughe cancellate e un viso più "plumpy".
Per chi? Per coloro che non riescono ad abituarsi alle rughe e rimpiangono i volumi del viso dei 20 anni.
Istruzioni per l'uso? Il medico inietta nel derma dei prodotti che vengono progressivamente eliminati dall'organismo, il più utilizzato è l'acido ialuronico. Questo principio attivo, naturalmente presente nei tessuti, è un super idratante che fornisce volume e densità al derma. Esistono due tipi di iniezioni: le iniezioni riempitive, che hanno come obiettivo quello di "colmare" le depressioni cutanee formatesi con il tempo, come il solco nasogeniano e le rughe sul labbro superiore, e le iniezioni rimodellanti, che permettono di aumentare il volume di una zona del viso (zigomi, labbra, guance), per ridonare un aspetto più giovane e più tonico.

Il microneedling per rendere la pelle più densa

Il risultato atteso: una pelle rivitalizzata e una grana della pelle migliore.
Per chi? Per le pigre che preferiscono concedersi un trattamento restando tranquillamente a casa!
Istruzioni per l'uso? La tecnica del microneedling consiste nel passare sulla pelle un roller fornito di micro aghi, cortissimi e sottilissimi, che creano una stimolazione chimica e meccanica della pelle. Il passaggio del roller permette di aumentare la penetrazione dei principi attivi anti-età e di stimolare la produzione di elastina e di collagene nel derma. Questo trattamento di medicina estetica viene realizzato in istituto oppure a casa (gli aghi del roller non saranno però della stessa dimensione).

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
REVITALIFT FILLER
SIERO CONCENTRATO RIVOLUMIZZANTE
ACIDO IALURONICO [HA] PURO ULTRA-CONCENTRATO