Pelle grigia? Ecco come dirgli addio

istock
Colorito della pelle: come avere una pelle luminosa

Sbiadito, opaco, stanco…L’inverno è sinonimo di colorito della pelle spento per la maggior parte di noi. Ma questo non compare a caso: ecco qualche consiglio da seguire dalla comparsa dei primi freddi fino all’arrivo delle belle giornate.

Condividere

Le cause del colorito della pelle spento

La pelle grigia è legata a un rallentamento del rinnovamento cellulare e a un impoverimento di collagene: l’incarnato non riesce più a riflettere la luce e perde la sua luminosità naturale. Ma spiegare le cause di un colorito della pelle spento è come cercare un ago in un pagliaio. Innanzitutto perché non esiste una predisposizione al colorito grigio, dunque tutti i tipi di epidermide possono soffrirne. E poi perché le cause sono molteplici: inquinamento, sigarette, carenza d’idratazione, stress, affaticamento, alimentazione troppo ricca, UV, sbalzi ormonali, mancanza di attività fisica. Sicuramente è possibile combattere individualmente ciascuna di queste cause, ma dei trattamenti specifici e un make-up ad hoc possono aiutarci ad avere una pelle luminosa ogni giorno.

Trattamenti quotidiani per una pelle luminosa

Il gommage è la prima tappa per affinare la grana della pelle, attivare la microcircolazione, liberarsi delle cellule morte che ostruiscono i pori e causano la pelle grigia. Una o due volte a settimana, procediamo con una leggera esfoliazione prima di applicare una maschera adatta ai propri bisogni: purificante per la zona T, idratante per le guance, defaticante per il contorno occhi…E per finire scegliamo dei trattamenti ricchi di antiossidanti che contristano i radicali liberi, responsabili dell’effetto opaco. Le creme e i sieri illuminanti – a base di acidi della frutta che combattono le cellule morte ed esfoliano la pelle – possono essere utilizzati come una vera e propria cura durante tutto l’inverno. Astenersi però se si ha la pelle molto sensibile!

Un make-up illuminante perfetto

Per avere una pelle luminosa, suggeriamo di applicare una base, anche detta “base illuminante” (o primer), che leviga la pelle e fissa il make-up donandogli luminosità. Da utilizzare idealmente dopo la crema e prima del fondotinta ma, per chi ha fretta, è possibile mischiare la base con il fondotinta! Una volta applicato, e prima di passare al blush o alla terra abbronzante, utilizziamo un illuminante di un tono più chiaro della propria pelle, applicandolo con piccoli tocchi sulla fronte, sopra le guance, sul naso, nell’incavo del mento, alle estremità esterne degli occhi…Sono questi i punti che attirano e riflettono la luce e danno al colorito della pelle un aspetto compatto e luminoso.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
SKIN PERFECTION
TRATTAMENTO IDRATANTE PERFEZIONATORE
L.H.A. E PERLINE P.
LOAP
REVITALIFT FILLER
CONCENTRATO OCCHI RIVOLUMIZZANTE
ACIDO IALURONICO [HA] CONCENTRATO