Pelle morbida dopo l’inverno? Serve la giusta beauty routine!

istock
La cura della pelle per una pelle morbida dopo l’inverno

Ecco come portare un po’ di primavera anche nella nostra cura della pelle e dire addio all’incarnato grigio e secco.

Condividere

Preparazione

Con l’arrivo della primavera, le giornate si allungano e le temperature incominciano piano piano ad aumentare. Tutte adoriamo questo periodo dell’anno in cui il freddo e l’effetto notte alle 5 del pomeriggio incominciano a essere un lontano ricordo. Ma c’è qualcosa che apprezziamo di meno: la pelle che potrebbe pagare le conseguenze di questo cambio di stagione. Per evitare che venga messa a dura prova, dobbiamo scegliere una cura della pelle che ci assicuri una dose extra d’idratazione. Quindi, per ritrovare una pelle morbida e setosa, applichiamo un trattamento idratante tutte le mattine e una crema un po’ più nutriente – una cold cream, un balsamo riparatore, un burro per il corpo – ogni sera. Reidratare la pelle rimpolperà! Addio alle gambe che si squamano, alla pelle che tira e si arrossa, al colorito grigio. Non dimentichiamo di bere almeno un litro e mezzo d’acqua (tisane, infusi, tè), per idratarci anche dall’interno e non solo dall’esterno. 

Gommage

Pur essendo un rituale di bellezza presente a ogni cambio di stagione, l’esfoliazione assume un ruolo fondamentale alla fine dell’inverno! Una cura della pelle che ci prepari davvero all’arrivo della primavera, infatti, inizia necessariamente dall’eliminazione delle cellule morte, per fare posto alla pelle nuova. Dopo lunghi mesi di freddo, vento, umidità, l’epidermide è secca: si arrossa, si tira, è stressata e il colorito è privo di lucentezza. Tutta colpa delle cellule morte che impediscono alla pelle di respirare. Scegliamo quindi uno scrub con grani fini per non aggredire la pelle e preservarne il film idrolipidico. Massaggiamo con ampi movimenti circolari, partendo dalle caviglie e risalendo fino al collo. Insistiamo sulle zone più rugose, come le ginocchia e i gomiti. Un gommage una volta alla settimana è sufficiente per ottenere una pelle morbida e luminosa! 

Riequilibrio

Il termine dell’inverno è segnato anche dal cambio dell’ora. Se questo può avere impatto sul vostro bioritmo, può anche farsi sentire sulla vostra epidermide. Per evitare che ciò accada, cerchiamo di regolare il sonno e condurre una vita sana. Per essere in forma, piene di energia e mantenere la pelle morbida e lucente, dobbiamo dormire almeno 7 ore per notte e mangiare in maniera equilibrata. Frutta e legumi ricchi di vitamine e antiossidanti, che sono i veri alleati per avere una pelle vellutata. Pesce grasso, fonte di Omega 3, per una pelle più elastica. Oli vegetali e cereali, ricchi di Omega 6, per evitare la secchezza cutanea.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
MASCHERA ARGILLA PURA
MASCHERA ESFOLIANTE: LEVIGA E RESTRINGE I PORI
3 ARGILLE MINERALI + ALGA ROSSA