Rughe più marcate dopo l'estate, che fare?

istock
Come cancellare le rughe dopo l'estate?

Dopo un'estate passata ad arrostire al sole, ecco il risultato: le rughe sono diventate ancora più profonde… Ecco tutte le soluzioni per aggiustare il tiro senza dover ricorrere alla medicina estetica e cancellare queste rughe.

Condividere

Le rughe sono tornate? Punta sul potere dei principi attivi.

Sulla fronte, tra gli occhi, intorno alla bocca... Sono arrivate e sono tutte lì… e adesso si sono anche accentuate a causa del sole.

Per limitare i danni e cercare di attenuare i segni del tempo (spesso legati a un'eccessiva esposizione al sole o al fumo), punta sui principi attivi, che non deludono mai, soprattutto l'acido ialuronico (preferibilmente frammentato, quindi con un basso peso molecolare per penetrare meglio nella pelle) oppure il retinolo.

L'obiettivo: incentivare la sintesi del collagene e stimolare l'attività dei fibroblasti, riempire i volumi, levigare le rughe e il microrilievo cutaneo. E per completare la tua routine di bellezza, punta su un siero abbinato a una crema.

Dopo l'estate, massaggia il viso per cancellare le rughe e attenuare i segni del tempo

Un buon massaggio è fondamentale per potenziare l'efficacia dei trattamenti, quindi comincia applicando due gocce di siero su entrambi i lati del viso e una goccia sul collo. Poi fallo penetrare con dei movimenti rotatori, facendo sempre attenzione a realizzare dei movimenti ascendenti, dalla parte bassa alla parte alta del viso.

Un minuto dopo, applica il tuo trattamento viso – evitando di scaldare il prodotto con le dita – e frizionalo con la punta delle dita, sempre con dei movimenti rotatori dal basso verso l'alto.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
REVITALIFT
TRATTAMENTO GIORNO
PRO-RETINOLO AVANZATO + FIBRELASTYL
LOAP
REVITALIFT
TRATTAMENTO RICCO NOTTE
PRO-RETINOLO AVANZATO + FIBRELASTYL