SOS pelle: cosa rischio se non mi strucco bene? Come struccarsi perfettamente e avere una pelle al top

istock
Come struccarsi per avere una bella pelle

Struccarsi è LA regola d'oro per avere una bella pelle il più a lungo possibile. Ma bisogna anche sapere come struccarsi e quale struccante utilizzare: facciamo il punto sull'argomento e scopriamo una serie di consigli utili per struccarsi bene.

Condividere

Struccarsi, un rituale di bellezza indispensabile

Non lo ripeteremo mai abbastanza: struccarsi è in-di-spen-sa-bi-le! Anche se non ti sei truccata, anche se pensi di non esserti truccata molto, anche se sono le 4 del mattino. Perché? Perché se non rimuovi lo strato di fondotinta applicato la mattina, la pelle respira male e i pori rischiano di ostruirsi, determinando una produzione eccessiva di sebo e la comparsa dei brufoli. Perché non struccarsi significa non potersi mettere la crema notte, e una pelle disidratata è una pelle che invecchia precocemente. Perché se non ti strucchi, la pelle non si ossigena più come prima e l'incarnato perde il suo splendore. Perché una pelle non struccata rischia di irritarsi più rapidamente e veder apparire arrossamenti e infiammazioni. Quindi, per avere una bella pelle, un incarnato luminoso e una grana uniforme, bisogna struccarsi. Punto e basta.

Gli struccanti adatti alla mia pelle

Non scegliere uno struccante a caso: cerca quello più adatto alla tua pelle e alle sue esigenze. Per le epidermidi bisognose di dolcezza (pelli sensibili, irritate), l'ideale è un'acqua micellare (ne esistono anche per pelli sensibili), un pane dermatologico o una crema struccante, che ammorbidiranno e daranno sollievo alla pelle, oltre a pulirla. Chi ha la pelle secca, invece, dovrà adottare un olio struccante per rimuovere il trucco senza strofinare, nutrendo l'epidermide. Per la pelle grassa, è meglio scegliere un gel o una mousse che pulisca in profondità ed elimini l'eccesso di sebo. Quanto alle pelli mature, il latte struccante è la soluzione più indicata: libera dalle impurità e nutre la pelle allo stesso tempo. Per le pelli normali, invece, si potrà scegliere tra le varie texture!

Come struccarsi perfettamente e avere una pelle al top: consigli e istruzioni per l'uso

Che lo si faccia con un batuffolo di cotone, con una salvietta o con le dita, bisogna struccarsi con delicatezza, senza mai strofinare. Comincia dagli occhi: per il contorno occhi puoi optare per una soluzione bifasica, la cui fase oleosa servirà a sciogliere i phard più ostinati. Lascia il batuffolo sugli occhi per qualche secondo affinché il prodotto inizi a fare il suo lavoro ed effettua movimenti circolari in senso orario per attivare la circolazione sanguigna ed evitare la comparsa delle borse. Poi passa al resto del viso: procedi con massaggi leggeri, sempre dall'interno verso l'esterno. E non dimenticare il collo! Se ti strucchi con le dita (olio, mousse, gel o crema) devi "lavorare" lo struccante per un minuto o due. Se preferisci il batuffolo di cotone (latte, acqua micellare), fermati solo quando apparirà pulito! Termina con una spruzzata di acqua floreale o termale. Ecco fatto, hai finito di struccarti! La tua pelle sarà al top!

File
Struccarsi, un passaggio cruciale per la bellezza della pelle
26 articles
Struccarsi una buona abitudine da imparare a far bene fin da giovanissime
1
Perché scegliere i dischetti struccanti lavabili?
I dischetti lavabili, nuova tecnica struccante
2
Gli struccanti 3 in 1, la rivoluzione nel mio bagno!
Gli struccanti 3 in 1, la rivoluzione nel mio bagno!
3
Struccarsi bene e rapidamente con le salviette struccanti
Struccarsi a tempo di record con le salviette struccanti
4
L'acqua mousse per detergere la pelle perfettamente
L'acqua mousse per detergere la pelle
5
Struccante & co: gli errori da evitare per struccarsi bene
Gli errori che facciamo quando ci strucchiamo!
6
Perché bisogna struccarsi prima di andare a dormire
Che succede alla mia pelle se vado a dormire senza struccarmi?
7
Cura della pelle: come struccare il viso in modo efficace
Addio ai metodi tradizionali! Ecco come struccare il viso al meglio
8
Perché scegliere uno struccante bifasico per rimuovere il trucco?
Perché scegliere uno struccante bifasico?
9
Pulizia della pelle: ricette naturali per una pelle pulita
Ricette naturali al 100% per pulire il viso con delicatezza
10
Come struccarsi senza batuffoli di cotone? I prodotti struccanti di nuova generazione
Struccarsi senza batuffoli di cotone, è possibile!
11
Il balsamo struccante, la nuova tendenza per struccarsi
Il balsamo struccante: il nuovo gesto di bellezza delle donne
12
Il nuovo struccante latte in olio, per una pelle perfetta
Latte in olio, la nuova texture struccante per una pelle perfetta
13
Lo struccante waterproof, ideale per detergere il viso in vacanza
Lo struccante waterproof: indispensabile per detergere il viso anche in vacanza
14
L'acqua micellare: una potente alleata per detergere con delicatezza la pelle del viso
L'acqua micellare: il modo più dolce per detergere la pelle del viso
15
Come struccarsi senza struccante?
A corto di struccante? Ecco i nostri consigli!
16
Come scegliere lo struccante giusto per ogni tipo di pelle
Come scegliere lo struccante giusto: una vera terapia di bellezza per la pelle
17
Acqua micellare: il prodotto struccante più delicato
L'acqua micellare, il più delicato dei prodotti struccanti
18
Vero e falso sull'acqua micellare
Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
STRUCCANTI OCCHI
STRUCCANTE OCCHI WATERPROOF