Stop alla perdita di volume del viso con un trattamento rivolumizzante a base di acido ialuronico

iStock
SOS pelli mature: come contrastare la perdita di compattezza della pelle

Col passare degli anni l'ovale del viso perde definizione. Meno netto, sodo e tonico, comincia a cedere gradualmente. Il viso, proprio come il corpo, non sfugge a questo processo.

Condividere

Un notevole cambiamento dei volumi di cui faremmo volentieri a meno...

All'inizio non si nota nemmeno. La pelle è meno tonica, appare meno soda, come spompata. Infatti, dai 25 anni in poi, la pelle perde l'1% di collagene all'anno, un processo lento, progressivo e insidioso aggravato dal sole, dal fumo e dalla mancanza di sonno.
Con il passare del tempo, il contorno e l'architettura dell'ovale del viso appaiono meno definiti, meno precisi e perdono il loro carattere. I primi segni di invecchiamento della pelle e di perdita di volume si manifestano di solito a livello delle guance e degli zigomi.
Cause di questo cedimento: rallentamento della produzione e diminuzione della sintesi di collagene ed elastina, responsabili della densità cutanea e della resistenza della pelle.
Il risultato è una pelle meno tonica e sottoposta alla dura legge della gravità. La pelle si rilassa progressivamente, trascinando con sé i tratti del viso che contribuiscono ad esprimere la nostra personalità.
Altro fattore di invecchiamento cutaneo: la diminuzione dell'acido ialuronico naturalmente presente nella pelle.

L'ovale del mio viso cede. È un fatto ineluttabile per le pelli mature?

Non più, grazie a un nuovo trattamento rivolumizzante a base di acido ialuronico! Se in passato c'era ben poco da fare per disegnare e scolpire l'ovale del viso senza ricorrere alla medicina o alla chirurgia estetica, oggi le cose sono cambiate.
Ormai la cosmesi offre delle valide riposte a questo comune problema delle pelli mature. Purché si utilizzino trattamenti e metodi adeguati. Bisogna anzitutto scegliere una crema specifica per consolidare la struttura delle fibre di elastina. Non va applicata solo sul viso, ma deve essere distribuita anche sul collo.
Per ottimizzare questo rituale e non commettere errori controproducenti, bisogna evitare i movimenti discendenti e distribuire la crema sul viso, dal mento alle orecchie, con gesti dal basso verso l'alto.
Ci si pensa raramente, ma per contrastare la forza di gravità è necessario evitare di fare lo yo-yo con il peso: un comportamento pericoloso non solo per il corpo, ma anche per la pelle, poiché ne mette a repentaglio la resistenza e l'elasticità.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
REVITALIFT FILLER
TRATTAMENTO ANTI-RUGHE RIVOLUMIZZANTE GIORNO
ACIDO IALURONICO [HA] CONCENTRATO
LOAP
REVITALIFT FILLER
SIERO CONCENTRATO RIVOLUMIZZANTE
ACIDO IALURONICO [HA] PURO ULTRA-CONCENTRATO