Struccarsi di giorno e struccarsi di sera

iStock
Pulire la pelle mattina e sera un rito di bellezza irrinunciabile

Si sa, struccarsi è fondamentale per avere una bella pelle e conservarla il più a lungo possibile. Mattina e sera, pulire la pelle fa parte della nostra routine di bellezza. Ma bisogna farlo nel modo giusto…

Condividere

Struccarsi, il rito di bellezza irrinunciabile per avere una bella pelle

Per avere una pelle bella, sana, luminosa, libera dalle tossine accumulate durante il giorno (inquinamento, fumo, stress e sebo), ma anche da quelle prodotte durante la notte, struccati in profondità la mattina e la sera. È più di una semplice abitudine; struccarsi è un rito di bellezza indispensabile che bisogna insegnare subito alle ragazze e che è necessario ripetere tutta la vita per mantenere una pelle al top. Devi sapere che, a lungo andare, non struccarsi ogni giorno può causare la formazione di comedoni, dovuta all'eccesso di sebo, la comparsa precoce delle rughe, l'ostruzione dei pori e un colorito pallido e spento. In pratica, la tua pelle soffocherà. E allora non saltare questa tappa fondamentale, anche se torni a casa molto, ma molto tardi. E, in più, la maggior parte degli struccanti, oltre a pulire la pelle, contengono formule che la idratano, la ammorbidiscono e la rendono più elastica. Cioè la rendono più bella!

Il mattino ha l'oro in bocca!

La mattina non si tratta di uno strucco vero e proprio, a meno che tu non sia andata a letto ancora truccata (e guai a te se lo fai!) ma, piuttosto, di una pulizia leggera per eliminare le tossine e il sudore accumulati nella notte. Per iniziare, risveglia la pelle vaporizzando un po' di acqua termale che idraterà e tonificherà la pelle. Asciugati senza strofinare per non irritare la pelle. Poi applica uno struccante delicato, ad esempio un'acqua micellare, partendo dalla parte bassa del viso e salendo fino alla fronte, sempre dall'interno verso l'esterno. Questo gesto eliminerà i residui e creerà un effetto tensore immediato. Puoi terminare con un tonico: la tua pelle è fresca, purificata e pronta per il trucco!

Struccarsi di sera... bella pelle si spera!

Pulendo la pelle in profondità prima di andare a dormire, si spera di preservarne la bellezza il più a lungo possibile. Liberare la pelle dalle impurità del giorno (inquinamento, fumo e sebo) e dai residui di trucco consente di farla respirare. E la rende più ricettiva ai trattamenti anti-età, illuminanti, opacizzanti e idratanti… Procedi con delicatezza per non rischiare di distruggere il film idrolipidico che protegge la pelle dalle aggressioni esterne. Comincia appoggiando sugli occhi un batuffolo di cotone imbevuto di prodotto struccante, per diluire i fard grassi. Lascialo in posa qualche secondo e fai degli "otto", prestando attenzione a non "spezzare" le ciglia. Termina pulendo il resto del viso con le mani, per evitare di strofinare e irritare la pelle. Usa un olio, un gel o una crema struccante. Effettua dei movimenti circolari sulla fronte, sulle guance, sul mento e sulle ali del naso. E non dimenticare il collo! Elimina il prodotto struccante con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua tiepida e vaporizza un po' di acqua termale o floreale.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
STRUCCANTI OCCHI
STRUCCANTE OCCHI WATERPROOF