Struccarsi viso e collo con un guanto struccante. Proviamo?

getty images
Guanto struccante, sì o no?

Dopo la rivoluzione dell'acqua micellare e l'innovazione dell'olio struccante, largo al guanto... e a un po' d'acqua! Abbiamo stilato la lista dei vantaggi e degli inconvenienti di questo nuovo alleato per la pulizia della nostra pelle. Lo proviamo?

Condividere

I vantaggi: ecologico, polivalente, per tutte

- Il guanto stuccante è ecologico? Scegliendo un guanto struccante, non avrai più bisogno di dischetti di cotone, né di olio, acqua micellare e di tutte le altre lozioni dai flaconi in plastica, chiaramente non eco-friendly. Meno rifiuti, quindi, ma anche un minor spreco di denaro. E dato che un guanto struccante dura 3 o 4 mesi, compreremo meno prodotti (se ne accumuleranno meno anche nel nostro bagno). Insomma, il guanto struccante è un gesto d'amore nei confronti del pianeta (e del nostro conto in banca!)
- Il guanto struccante è polivalente? Dopo averlo inumidito per qualche secondo sotto l'acqua fredda o tiepida, elimina rapidamente il make-up che resta attaccato alle fibre del guanto. Allo stesso tempo, esfolia leggermente l'epidermide, offre della luminosità al viso e stimola il rinnovo cellulare (grazie a dei movimenti circolari).
- Il guanto struccante è per tutte? Contrariamente agli altri struccanti che hanno delle texture non adatte ad alcune pelli, il guanto struccante è perfetto per tutti i tipi di epidermide. Permette di regolare la produzione di sebo per le pelli grasse e, invece, ne stimola la secrezione per le pelli più secche. Va ricordato che il panno struccante è consigliato anche per le pelli soggette all'acne.

Gli svantaggi: difficile, poco igienico, poco sensoriale

- Il guanto struccante è difficile da usare? Alcuni tipi di make-up più resistenti, come il mascara waterproof, lo smoky eye o i phard molto pigmentati, sono difficili da eliminare solo con l'acqua. Bisognerà quindi passare il panno struccante più e più volte prima di eliminare tutti i residui di make-up, e così facendo si rischierà di irritare l'epidermide.
- Il guanto struccante è poco igienico? Dopo ogni utilizzo, il guanto struccante va lavato con acqua e sapone (e lasciato asciugare sul bordo del lavandino?) o messo in lavatrice (ma non era ecologico?), affinché sia perfettamente pulito e ipoallergenico. Una soluzione non proprio facile, visto che siamo perennemente in ritardo! 
- Il guanto struccante è poco sensoriale? Dobbiamo ammetterlo: amiamo profondamente l'odore del nostro latte detergente, la sensazione che ci offre l'olio, il comfort dell'acqua micellare... Con il guanto, dobbiamo dire addio a tutto ciò: acqua del rubinetto e basta. Il nostro piccolo momento di coccole si trasforma in una classica pulizia della pelle. Un po' triste, no?

File
Struccarsi, un passaggio cruciale per la bellezza della pelle
26 articles
Struccarsi una buona abitudine da imparare a far bene fin da giovanissime
1
Perché scegliere i dischetti struccanti lavabili?
I dischetti lavabili, nuova tecnica struccante
2
Gli struccanti 3 in 1, la rivoluzione nel mio bagno!
Gli struccanti 3 in 1, la rivoluzione nel mio bagno!
3
Struccarsi bene e rapidamente con le salviette struccanti
Struccarsi a tempo di record con le salviette struccanti
4
L'acqua mousse per detergere la pelle perfettamente
L'acqua mousse per detergere la pelle
5
Struccante & co: gli errori da evitare per struccarsi bene
Gli errori che facciamo quando ci strucchiamo!
6
Perché bisogna struccarsi prima di andare a dormire
Che succede alla mia pelle se vado a dormire senza struccarmi?
7
Cura della pelle: come struccare il viso in modo efficace
Addio ai metodi tradizionali! Ecco come struccare il viso al meglio
8
Perché scegliere uno struccante bifasico per rimuovere il trucco?
Perché scegliere uno struccante bifasico?
9
Pulizia della pelle: ricette naturali per una pelle pulita
Ricette naturali al 100% per pulire il viso con delicatezza
10
Come struccarsi senza batuffoli di cotone? I prodotti struccanti di nuova generazione
Struccarsi senza batuffoli di cotone, è possibile!
11
Il balsamo struccante, la nuova tendenza per struccarsi
Il balsamo struccante: il nuovo gesto di bellezza delle donne
12
Il nuovo struccante latte in olio, per una pelle perfetta
Latte in olio, la nuova texture struccante per una pelle perfetta
13
Lo struccante waterproof, ideale per detergere il viso in vacanza
Lo struccante waterproof: indispensabile per detergere il viso anche in vacanza
14
L'acqua micellare: una potente alleata per detergere con delicatezza la pelle del viso
L'acqua micellare: il modo più dolce per detergere la pelle del viso
15
Come struccarsi senza struccante?
A corto di struccante? Ecco i nostri consigli!
16
Come scegliere lo struccante giusto per ogni tipo di pelle
Come scegliere lo struccante giusto: una vera terapia di bellezza per la pelle
17
Acqua micellare: il prodotto struccante più delicato
L'acqua micellare, il più delicato dei prodotti struccanti
18
Vero e falso sull'acqua micellare
Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
STRUCCANTI OCCHI
STRUCCANTE OCCHI WATERPROOF