Tendenza: la cosmetica superfood ci rende più giovani!

istock
Zoom sulla cosmetica superfood

Açaí, goji, wakame... Dalla cucina al bagno il passo è veramente breve... È così che i superfood si ritrovano al centro dei nostri prodotti di bellezza, per aiutarci a lottare contro l'invecchiamento cutaneo.

Condividere

# Açaí. Da secoli, le bacche di açaí vengono coltivate dalle popolazioni amazzoni del Brasile per i loro benefici sulla salute. Il loro alto tenore in omega 9, omega 6 e antiossidanti rinforza il film idrolipidico e aiuta a conservare l'elasticità, la flessibilità e l'idratazione della pelle.

# Bacche di Goji. Chiamate anche "bacche della felicità" dagli asiatici, le bacche di goji proteggono la pelle contro l'invecchiamento e le conferiscono luminosità e vitalità. Ricchissime di vitamine, principi nutritivi, oligoelementi, è soprattutto la loro concentrazione di vitamina C e antiossidanti che permette loro di stimolare la produzione di collagene nella pelle.

# Curcuma. Più generalmente, le spezie racchiudono tutte un tenore di antiossidanti molto alto. Il potere della curcuma è ancora più importante: stimola il corretto funzionamento cardio-vascolare e neutralizza i radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento prematuro della pelle.

# Durio. Nonostante il suo odore sgradevole, questo frutto è ricchissimo di fibre alimentari, fitonutrienti, amminoacidi essenziali, vitamine e proteine, che aiutano a lottare contro i radicali liberi.

# Enzimi di zucca. Sotto forma di zuppa, insalata o nei cosmetici, gli enzimi di zucca risvegliano la luminosità del colorito, idratano e ammorbidiscono la pelle. Agiscono come dei trasportatori e facilitano l'assimilazione in profondità degli altri principi attivi, intensificandone i risultati.

# Ginkgo biloba. Originario dell'Asia, è uno dei più vecchi alberi esistenti al mondo! Utilizzato per favorire la longevità, aiuterebbe a combattere la stanchezza e la degenerazione cellulare.

# Melograno. Il melograno fa parte delle culture ancestrali e racchiude nella sua polpa rossa e succosa dei benefici preziosi per la salute. È presente in cosmetica per le sue proprietà rigeneranti e antiossidanti, che consentono la conservazione della giovinezza della pelle.

# Erba di grano. Il consumo quotidiano del succo di erba di grano - ricco di vitamine, amminoacidi e flavonoidi - è perfetto per la pelle soggetta all'acne ed elimina le cicatrici e le macchie.

# Hijiki. Quest'alga giapponese nera, ricca di iodo, contiene anche vitamina A, vitamina C, vitamina E e vitamina B12 (cosa rara negli alimenti vegetali), che contribuiscono a lottare contro l'invecchiamento cutaneo.

# L'olio di fegato di merluzzo. È l'olio più odiato, eppure è ricchissimo di acido ialuronico e vitamina A. Due principi attivi importantissimi per contrastare l'invecchiamento cutaneo, ridurre l'apparizione delle rughe e favorire il rinnovo cellulare.

# Mais del Giappone. Ancora poco conosciuto in Italia, il mais giapponese è ricercatissimo nella cultura gastronomica giapponese. Il motivo? La sua concentrazione altissima di acido ialuronico ad alto peso molecolare che, incorporato a una crema anti-età, garantisce una pelle ricca d'acqua e un aspetto super sexy.

# Mirtilli. Proprio come le more e gli ossicocchi, questi piccoli frutti hanno grandi quantità di antiossidanti e di vitamina C, in grado di contrastare l'invecchiamento cellulare. Più sono neri, più sono ricchi di antiossidanti!

# Tè verde. Ricco di antiossidanti, il tè verde permette di combattere l'invecchiamento cutaneo bloccando i radicali liberi che attaccano l'elasticità della pelle.

# Wakame. Una volta assorbita dalla pelle, quest'alga, superstar della cucina giapponese, è capace di riattivare i 14 geni della matrice extracellulare, responsabili della compattezza della pelle.

 

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
REVITALIFT LASER X3
CREMA MASCHERA ANTI-Et? NOTTE
CENTELLA ASIATICA + PRO-XYLANE?3%
LOAP
AGE PERFECT GOLDEN AGE
TRATTAMENTO FORTIFICANTE GIORNO
PRO-CALCIUM + PEONIA IMPERIALE