Top 5 degli alimenti contro i brufoli

istock
Top 5 degli alimenti contro l'acne

I riflessi bellezza corretti e un ritmo di vita sano, associati a un'alimentazione equilibrata, incidono in modo importante sulla qualità della pelle. Zoom sui migliori alimenti anti acne...

Condividere

L'acne non è soltanto un problema degli adolescenti. Al contrario! Sai che quasi il 40% delle donne di più di 30 anni deve combattere contro questo problema? La soluzione: i trattamenti dermatologici. Ma non solo. Numerosi studi mostrano che gli alimenti ricchi di zuccheri rapidi (latticini, cioccolato, snack) e di grassi saturi (salumi, carni con lunghe cotture, fritti, latte intero) favoriscono la produzione e la ritenzione del sebo. Quindi, per combattere i brufoli, bisogna fare attenzione a ciò che si mangia: evitare alcuni alimenti, ma aggiungerne altri che aiutano a mantenere una pelle perfetta. Un trattamento 100% naturale!

# I frutti di mare. Ricchi di zinco e omega 3, un principio anti-infiammatorio, contribuiscono a limitare l'acne adulta (che, ricordiamolo, è un'infiammazione). Gli alimenti ricchi di omega 3 svolgono un ruolo importante nella diminuzione delle molecole pro-infiammazione che potrebbero aggravare l'acne. Le ostriche,soprattutto, ma anche il salmone, la trota, le aringhe, le sardine e molti altri pesci fanno parte degli alimenti anti acne.

# La frutta. Lo zucchero è uno dei responsabili dell'infiammazione della pelle: l'indice glicemico degli alimenti può essere, quindi, un buon indicatore da conoscere prima di mangiare un prodotto! La frutta ha un indice glicemico basso, particolarmente i frutti di bosco. Gli agrumi, invece, sono ricchi di vitamina C che rinforza le membrane delle cellule, prevenendo le cicatrici causate dall'acne.

# I cereali integrali Esiste un legame di causa/effetto tra il consumo di cereali raffinati e i brufoli. Dimentica il pane, i biscotti, il riso bianco e acquista cereali interi come il riso bruno, la crusca, la segale, la quinoa e tutti gli altri.

# Le verdure verdi Le verdure a foglie verdi contengono clorofilla, vitamine, minerali e fibre in grande quantità. Il loro alto tenore di vitamina E agisce come antiossidante e favorisce la guarigione delle lesioni e delle cicatrici provocate dall'acne. I fagiolini, poi, sono ricchi di zinco, che agisce come una barriera contro la liberazione degli ormoni che scatenano l'acne.

# La noce del Brasile. Questo frutto è ricco di selenio, un potente antiossidante che eserciterebbe un'azione preventiva sull'acne: protegge le cellule contro le lesioni infiammatorie e preserva l'elasticità della pelle.

#Il manzo e il fegato di vitello. Come per i frutti di mare, ma a un livello inferiore, la carne rossa può essere un alimento anti acne. Il fegato di vitello contiene dello zinco, un alleato perfetto per la pelle. Il manzo, invece, contiene del selenio, indispensabile per stimolare le difese immunitarie dell'organismo e lottare contro l'acne.

# La patata dolce. Come tutte le leguminose di colore arancione, la patata dolce contiene una grande quantità di beta-carotene, che l'organismo converte in vitamina A. Svolge la funzione di controllo della produzione eccessiva di sebo, una delle cause dell'acne.

# Il tè verde. Degli studi hanno mostrato che gli antiossidanti contenuti nel tè verde sono utilissimi per prevenire l'acne: permettono all'organismo di combattere i radicali liberi, le molecole che, se presenti in eccesso, diventano nocive per la pelle e danneggiano le cellule dei tessuti.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
MASCHERA ARGILLA PURA
MASCHERA PURIFICANTE: PURIFICA E OPACIZZA
3 ARGILLE MINERALI + EUCALIPTO