Trattamenti anti-età per ogni età

iStock
Invecchiamento cutaneo: i trattamenti anti-età giusti per ogni età

Con il passare del tempo, la pelle perde elasticità, morbidezza e benessere. Le esigenze della pelle sono diverse a 30, 40 o 50 anni. Infatti, a ogni età corrispondono diversi trattamenti anti-età!

Condividere

Dai 25 anni, correggi il colorito

Prima si combattono i segni di invecchiamento, meno rughe si avranno in futuro e più possibilità ci saranno di mantenere una bella pelle. È a vent'anni che bisogna cominciare ad adottare delle buone abitudini! Non basta idratare la pelle, bisogna prevenire le rughe che non sono ancora visibili: la prima ruga compare sul nostro viso solo dopo 10 anni di gestazione negli strati profondi della pelle. Correggi anche il colorito irregolare e i difetti della grana della pelle.

Tra i 30 e i 40 anni compaiono i primi segni di invecchiamento cutaneo

A partire dai 30 anni la pelle comincia a cambiare: il metabolismo rallenta, il rinnovamento delle cellule è meno attivo, la produzione di collagene diminuisce. Anche se le rughe non sono ancora molto marcate, ci sono altri segni che rivelano l'età: stanchezza, perdita di luminosità e di omogeneità segnano il viso. Le rughe d'espressione iniziano pian piano a insediarsi… Utilizza un trattamento "prime rughe" la mattina e la sera e comincia ad applicare un contorno occhi per proteggere questa zona così fragile.

Tra i 40 e i 50 anni, passa in modalità correzione e scegli tra i trattamenti anti-età quello che più ti soddisfa

Le rughe diventano più marcate, il rilassamento è chiaramente visibile, il colorito diventa spento, la pelle si assottiglia, le macchie scure sono evidenti. È il momento di passare in modalità "correzione" senza abbandonare la prevenzione anti-età per contrastare i danni futuri. Applica una crema anti-età mattina e sera: un trattamento giorno con protezione solare e un trattamento notte più ricco. Anche i sieri sono un'arma vincente, perché contengono il doppio dei principi attivi di una crema.

A partire dai 50 anni, scegli un trattamento anti-età ad azione globale

I cambiamenti ormonali legati alla menopausa hanno delle conseguenze sulla pelle. Diventa più sottile, più secca, meno radiosa, le rughe già presenti diventano più profonde, mentre i tratti già segnati cominciano a cedere. Passa a una crema anti-età specifica per pelli mature. Il trattamento agirà su tutti gli aspetti dell'invecchiamento cutaneo (perdita di densità, nutrimento, macchie…) e la texture ricostituente risponde al maggior bisogno di benessere della pelle.

Dai 60 anni in poi, ritrova la luminosità e una bella pelle

La pelle continua ad assottigliarsi e perdere sostanza. Diventa più secca, più fragile e perde il suo colore roseo naturale. Le fibre di sostegno si deteriorano, il viso cede. Le rughe si "verticalizzano": rughe sopra il labbro superiore, rughe a reticolo delle guance… Continua a usare il trattamento anti-età globale per rallentare l'invecchiamento, ma fai attenzione a sceglierne uno che combatta anche il colorito spento restituendogli il massimo della luminosità.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
ATTIVA ANTI-RUGHE 45+
TRATTAMENTO INTENSIVO ANTI-RUGHE
RETINO PEPTIDI
LOAP
ATTIVA ANTI-RUGHE 55+
TRATTAMENTO RIPARATORE ANTI-RUGHE
CALCIUM