5 gesti quotidiani per ottenere una forma olimpica!

iStock
5 gesti quotidiani per tornare in forma e avere più energia

Dobbiamo garantire efficienza al lavoro, a casa, con la famiglia, con gli amici… A volte è una mission impossible! E quindi, ecco alcuni gesti da fare quotidianamente per tornare in forma e rimanerci tutto l’anno!

Condividere

# Gesto 1: tenere sotto controllo l’igiene alimentare

Un’alimentazione equilibrata permette di fornire al nostro organismo tutto ciò di cui ha bisogno per funzionare correttamente ed evitare le carenze, a volte responsabili dei piccoli raffreddori che compaiono quando le temperature si abbassano. È il momento di fare le scorte di frutta e legumi, ricchi di vitamine e garanzia di vitalità ed energia. Beviamo 1,5 l. d’acqua al giorno per mantenerci bene idratate: tisane, infusioni, tè… E, soprattutto, evitiamo di saltare i pasti: innanzitutto, non fa dimagrire, e poi la regolarità dei pasti è determinante per far funzionare correttamente il nostro organismo e recuperare più energia!

# Gesto 2: muoviamoci!

Lo sappiamo, lo sport non può che farci bene! Certo, ci è d’aiuto per affinare la silhouette e dare tono muscolare al corpo, ma non solo. L’attività fisica consente di liberarci da stress e tensioni, di eliminare le tossine, di migliorare il sonno, di fortificare il sistema immunitario, di rilassarci. In sostanza, di tornare in forma. Quindi basta esitare: muoviamoci! Niente panico, non stiamo parlando di fare una corsa di un’ora tutti i giorni, bensì di cambiare piccole abitudini: scendere dalla metro una stazione prima della nostra, scegliere un panettiere un po’ più lontano, decidere di usare la bici quando il percorso lo consente, usare le scale anziché l’ascensore… 

# Gesto 3: dormiamo per avere più energia

Nel corso di un anno, perdiamo circa un mese e mezzo del sonno che ci serve per avere più energia. Per questo, abbiamo bisogno di passare una buona notte per ricaricare le batterie e tornare in forma. Per ritrovare i benefici del sonno, incominciamo col creare un rituale prima di andare a dormire, come si fa con i bambini: leggiamo un libro, facciamo un bagno, beviamo un bicchiere di latte caldo, ascoltiamo della musica (dolce!), facciamo una maschera viso… Insomma: rilassiamoci per addormentarci più facilmente e più velocemente. Lasciamo perdere i videogiochi, la televisione, il computer, lo sport in tarda serata, le cene troppo grasse. E proviamo ad addormentarci e risvegliarci possibilmente alla stessa ora tutti i giorni: mantenendo un ritmo regolare, il corpo si abitua agli orari e diventa più facile addormentarsi, ma anche risvegliarsi con più energia.

# Gesto 4: Rilassiamoci!

Giornate infinite, equilibrismo tra vita professionale e famigliare, imprevisti, superlavoro… Sono tutti fattori che ci stressano moltissimo. La pressione quotidiana stimola uno stress cronico che rilascia delle molecole che attaccano le cellule e le fanno sembrare più vecchie. Quindi… rilassiamoci! Yoga, pilates, cromoterapia, nuoto, marcia, massaggi… Non importa quale sia l’attività, a condizione di prendere un appuntamento con il relax. Pensate a voi, concedetevi del tempo tutto vostro: ve lo meritate e vi aiuterà a tornare in forma.

# Gesto 5: respirare per ossigenarsi

Ciò non significa respirare a caso: intendiamo una respirazione addominale ben precisa. Distendiamoci e appoggiamo una mano sul ventre, proprio sotto all’ombelico e mettiamo l’altra sul petto. Non gonfiamo il ventre e teniamo le spalle basse. Espiriamo lentamente facendo rientrare il ventre, poi inspiriamo gonfiandolo. Respirando in questo modo, miglioriamo l’ossigenazione delle cellule e incrementiamo l’evacuazione dei residui gassosi. In più, regolarizziamo il ritmo cardiaco e abbassiamo i livelli di stress. Le batterie si ricaricheranno velocemente e noi saremo al top!