8 coccole per prendersi cura delle mani

iStock
8 consigli per avere mani curate

Se raramente ci dimentichiamo della crema per il viso, tendiamo invece sempre a scordarci di prenderci cura delle nostre mani: dedichiamogli allora tutta l’attenzione che si meritano con queste 8 coccole!

Condividere

#1 Esfoliare

Le nostre mani screpolate non sono solo brutte da vedere, ma possono anche diventare dolorose. Per questo è fondamentale procedere con un trattamento esfoliante come un gommage. Per farlo a casa ci basterà:
- 1 cucchiaio di polvere di mandorle
- 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
- 1 cucchiaino di sale fino
- 1 cucchiaino di fiori d’arancio

Per avere mani curate in pochi passaggi basta mischiare la polvere di mandorle con il sale fino e annaffiare con l’acqua di fiori d’arancio. Aggiungiamo l’olio di semi di girasole e mescoliamo fino a ottenere un impasto omogeneo. Prendiamone una noce e utilizziamola come sapone: sfreghiamoci le mani, insistendo sul dorso e massaggiando ogni dito. Dopodiché, risciacquiamo con acqua tiepida.
Il risultato? Grazie alle proprietà nutrienti della mandorla possiamo dire addio alle mani screpolate, e dare il benvenuto alle mani curate e morbide!

#2 Obiettivo mani morbide

Realizzare una maschera per mani morbide è semplice e basta avere:
- 1 tuorlo d’uovo
- 1 cucchiaino di olio vegetale (come l’olio d’oliva)
- 1 cucchiaio di miele
- 2 gocce d’olio essenziale di limone

Mescoliamo gli ingredienti in una scodella dosando il miele in base alla consistenza che vogliamo dare alla maschera. Applichiamola sulle mani una volta al mese, lasciando agire per almeno 20 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.
Vero rimedio contro le mani screpolate, questa maschera nutre in profondità e restituisce la morbidezza tipica della pelle di un bambino. Per questo, dobbiamo ringraziare l’olio di oliva e la dolcezza del miele.

#3 Eliminare le macchie scure

Avere le mani curate significa anche attenuare le macchie scure che si formano con l’avanzare dell’età.
Per realizzare una coccola anti-macchie, basta:
- 1 goccia di olio essenziale di sedano

Ebbene sì: è tutto qua!
Mettiamo la goccia d’olio essenziale di sedano sull’indice e sfreghiamo ogni macchia scura per un minuto. Ripetiamo ogni sera. Attenzione, però: questo olio è fotosensibile: non prendete, quindi, il sole dopo averlo applicato.
Il risultato? Mani più giovani, ottenute grazie alle proprietà anti-pigmentarie dell’olio essenziale di sedano.

#4 Obiettivo mani lisce e levigate!

Per realizzare un gommage purificante e casa, abbiamo bisogno di:
- 2 cucchiai di sale fino
- 1 cucchiaio di olio d’oliva
- Il succo di mezzo limone

Mescoliamo il sale con l’olio. Quando la preparazione è omogenea, aggiungiamo il succo di limone e continuiamo a mescolare. Massaggiamo le mani con questo scrub, insistendo fra le dita e risciacquando con acqua tiepida.
Il risultato? Le mani screpolate diventano lisce e levigate perché le cellule morte vengono eliminate e la pelle purificata grazie alle proprietà del limone.

#5 Obiettivo protezione!

Proteggere le mani significa non lasciare che i fattori esterni influiscano sulla loro morbidezza. Per prendersi cura delle mani col fai da te, bastano:
- 4 cucchiai di burro di cacao
- 4 cucchiai di olio di mandorla dolce
- Della cera d’ape

Facciamo fondere a bagnomaria il burro di cacao insieme alla cera d’api. Aggiungiamo l’olio di mandorla dolce e mescoliamo bene fino a ottenere un impasto liscio e unto. Lasciamo indurire prima di applicare l’unguento sulle mani.
Il risultato: mani curate e riparate in profondità grazie alle qualità del burro di cacao.

#6 Obiettivo mani e unghie più forti!

Per una lozione fortificante per mani e unghie, abbiamo bisogno di:
- 10 cl di olio di ricino
- 10 cl di olio d’oliva
- Il succo di un limone

Mescoliamo olio d’oliva e olio di ricino, aggiungendo in seguito il succo di limone. Versiamo il preparato in una bacinella e lasciamo riposare per 10 – 15 minuti. Dopodiché, massaggiamo le mani e le unghie.
Il risultato: mani più forti e unghie più resistenti grazie all’olio di ricino.

#7 Obiettivo mani perfette!

Per una cura ancora più precisa delle mani, abbiamo bisogno di:
- Un olio vegetale: olio d’oliva, di mandorla dolce, di noce, d’argan

Versiamo un po’ d’olio fra un dito e l’altro e massaggiamo dolcemente ogni dito, fino all’ultima falange e in modo che penetri bene nella pelle. Non risciacquiamo, ma assorbiamo gli eccessi di olio con un fazzoletto di carta.
Mani più morbide, lisce e… perfette!

#8 Obiettivo nutrire le mani

Per delle mani nutrite, abbiamo bisogno di:
- 50 gr di burro vegetale
- 2 cucchiai di olio vegetale
- Mezzo cucchiaio di cera d’api
- Da 20 a 30 gocce di un olio essenziale a scelta
- 6 gocce di vitamina E, per conservare

Lasciamo fondere la cera d’api a bagnomaria e incorporiamo il burro vegetale. Aggiungiamo l’olio vegetale, l’olio essenziale e la vitamina E. Mescoliamo bene e applichiamo sulle mani, massaggiando.
Il risultato sono mani nutrite e idratate, grazie alle proprietà della cera d’api.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
AGE PERFECT
TRATTAMENTO RE-IDRATANTE NOTTE
SOIA-CERAMIDE + MELANIN BLOCK?
LOAP
AGE PERFECT
TRATTAMENTO RE-IDRATANTE GIORNO
SOIA-CERAMIDE + MELANIN BLOCK?