Come ottenere una bella schiena?

istock
Come ottenere una bella schiena?

Essere belle di fronte, nessun problema… e il retro? Con vestiti scollati e canotte scopriamo la schiena che abbiamo completamente ignorato durante l’inverno. Ecco la strategia per coltivare i nostri punti di forza su tutti i lati!

Condividere

#1 Per la grana della pelle

Esfoliamo almeno una volta alla settimana con uno scrub per il corpo. Per le pelli che non sono particolarmente morbide, esistono dei guanti goffrati o in fibra vegetale o, meglio ancora, formati da lunghe fasce che ci permettono di strofinare il corpo senza contorcerci. Per le pelli grasse che hanno una tendenza alle imperfezioni sulla schiena, soprattutto in alto sulle spalle, preferiamo uno scrub per pelli con l’acne.

#2 Per la morbidezza della pelle

Pensiamo alle creme per il corpo o agli oli che rendono la pelle vellutata. Da usare dopo la doccia, tutti i giorni. Applichiamo il nostro prodotto di bellezza sulle spalle e sul decolté. Esistono anche degli oli glitterati che lasciano dei piccoli bagliori madreperlacei sulla superficie per illuminare spalle e schiena.

#3 Per un colorito dorato

Per coloro che desiderano avere una pelle della schiena dorata prima del tempo, applichiamo un autoabbronzante. Per essere sicure di applicarlo bene, mettiamo dei guanti di plastica – come quelli per la colorazione dei capelli o quelli da chirurgo. È decisamente più facile da stendere in maniera omogenea sull’epidermide. Una tecnica che assicura una colorazione regolare. Possiamo anche aggiungere un pizzico di polvere abbronzante con un pennello grande.

#4 Per un portamento irreprensibile

Stiamo dritte. Stringiamo i glutei, tiriamo in dentro la pancia. Tentiamo di avvicinare le scapole per raddrizzare le spalle e soprattutto spingiamo verso l’alto la testa rientrando il mento per sembrare più alte. Niente di meglio per conquistare qualche centimetro in più e assumere un portamento da ballerina classica. Camminiamo guardando davanti a noi con gli occhi verso l’orizzonte e non verso i nostri piedi. Non abbassiamo la testa, alziamola.

#5 Per una bella muscolatura

Preferiamo gli sport che raddrizzano la schiena. E in particolare il nuoto a dorso, la danza classica e soprattutto i corsi di pilates. Possiamo anche fare degli esercizi con i pesi per rinforzare la schiena, ma sempre stando attente a mantenerla ben raddrizzata per allenarla nella giusta posizione. In più, mettendo sistematicamente la schiena in posizione dritta, l’allineamento corretto diventerà un semplice riflesso.