Tendenza maschera magnetica!

istock
La maschera magnetica: il nuovo beauty trend

Già nel 50 a.C. Cleopatra portava un amuleto magnetico sulla fronte affidandosi alle sue proprietà per mantenere la sua giovinezza. Oggi è nei nostri cosmetici che ritroviamo i poteri del magnetismo.

Condividere

Senza ombra di dubbio le maschere nere vanno alla grande in questo momento. Dopo la maschera al carbone, la nuova maschera nera destinata a diventare un beauty trend è la maschera magnetica! Prendendo ispirazione dalle virtù riparatrici della scienza magnetica, questa maschera – che può lasciare scettici in un primo momento – riuscirà alla fine a convincerci (o, per lo meno, a incuriosirci!).

Superpoteri, venite a noi!

La maschera magnetica ha sia un lato ludico e innovativo per via dei suoi principi, che un lato interessante per la pelle. Infatti, dispone di numerosi principi attivi per il viso e, per questo, rientra nei nostri consigli di bellezza:

- I peptidi: rigeneranti, lasciano la pelle più soda e morbida già dalla prima applicazione. I benefici dei peptidi non sono più da verificare: virtù antiossidante, effetto rigenerante delle cellule danneggiate, potere distensorio e lisciante delle rughe, riduzione delle infiammazioni… Sono gli amici della pelle che subisce il tempo che passa.
- La tormalina nera: questo minerale energizzante riuscirà a “ricaricare la pelle” di energia, donandole effettivamente un bell’aspetto.
- Il magnetismo: l’effetto magnetico permette di recuperare tutte le tossine e i radicali liberi (inquinamento, stress…) responsabili dell’invecchiamento precoce cutaneo, lasciando contemporaneamente un delicato velo idratante sulla pelle.

Una calamita nella nostra beauty routine

Sembra incredibile ma è la calamita che riveste un ruolo fondamentale in questo beauty trend innovativo! Infatti, è proprio “sorvolando” la pelle che il magnete attira e rimuove la maschera. La sua formulazione a base di polvere di ferro è attivata per via del campo magnetico creato dalla calamita: insieme, generano delle interazioni elettromagnetiche che agiscono sulla pelle. La calamita capta tutte le impurità, senza toccare la pelle, arrossarla o danneggiarla. Sono lontani ormai quei consigli di bellezza che prevedevano sgradevoli risciacqui che irritavano la pelle… In egual misura, la maschera magnetica libera i pori nei quali il sebo si è accumulato e riduce i gonfiori grazie al suo potere magnetico.

Rendendosi conto che questi consigli di bellezza possano sembrare deliranti, la scienza magnetica ha già fatto le sue prove! Dai tempi delle antiche civiltà indiane ed egiziane, i magneti erano utilizzati per curare numerose malattie. Oggi, l’utilizzo dei principi attivi magnetici si estende a una grande varietà di procedure mediche che curano più di 5 milioni di americani.

Come utilizzare questo beauty trend?

Prendiamo una piccola quantità del preparato (altrimenti la maschera avrà difficoltà a staccarsi) e applichiamolo sul viso con una spatola. Lasciamo agire per 5-10 minuti prima di toglierla del tutto aiutandoci con il magnete che avremo preventivamente avvolto in un fazzoletto o nel cellophane (in questo modo sarà più facile pulire e conservare la calamita). Una volta tolta la maschera, rimane sulla pelle un leggero strato oleoso che faremo penetrare nel derma massaggiando il viso (perfetto per la microcircolazione!) e che opacizzerà e idraterà la pelle. Ripetere l’operazione massimo due volte alla settimana.

Migliori trattamenti per la pelle da l'Oréal Paris per l'oréal paris
LOAP
MASCHERA ARGILLA PURA
MASCHERA DETOX: DETOSSINA E ILLUMINA
3 ARGILLE MINERALI + CARBONE