Tutta la verità su come idratare la pelle

iStock
Come idratare la pelle e quali prodotti scegliere

Ora che la primavera è arrivata, la nostra pelle sente il bisogno di idratarsi in profondità. Scopriamo quali sono i prodotti adatti al nostro viso che ci faranno risplendere!

Condividere

Quando parliamo di idratare la pelle tendiamo subito a pensare alla crema idratante: la verità, però, è che esistono molti altri prodotti ugualmente efficaci. L’importante è sapere scegliere quello più adatto a noi e conoscerne le differenze per una pelle più sana, luminosa e bella!
Ecco i must know (e have) per un’idratazione profonda.

Il liquid care

Trend arrivato dal Giappone, il liquid care promette delle performance idratanti ben superiori agli altri prodotti. La sua particolarità sta nella composizione: mentre una classica crema idratante è composta da 2/3 di olio e 1/3 di acqua arricchita, il liquid care è esattamente il contrario. Più acqua, meno olio = una texture inedita, acquosa e molto leggera. Insomma: un tuffo di freschezza! Questa composizione acquosa ha l’effetto di un gel che si trasforma in acqua, apportando un sollievo immediato e lasciando una pellicola sul viso, evitando l’effetto colla.

L’olio

Fra i prodotti indicati per idratare la pelle non può mancare l’olio. Negli ultimi anni infatti idratazione ha fatto rima con olio. Se fino a poco fa erano un’esclusiva delle beauty care più audaci, adesso hanno conquistato anche le cure della pelle più tradizionali. Ricchi di acidi grassi essenziali, antiossidanti e vitamine, agiscono sulla pelle nutrendola in profondità. L’effetto non è immediato, come nel caso degli altri prodotti, ma è duraturo. Per il viso, optiamo per un olio secco: le proprietà restano le stesse, ma la pelle non viene appesantita. Cocco, jojoba, mandorla dolce, argan… si prendono cura della pelle durante tutto l’anno.

Balsamo e burro

Ecco i due prodotti ideali per coccolare e idratare la pelle, soprattutto in inverno. La loro composizione unisce ingredienti ricchi d’acqua e di olio, restituendo un prodotto unto, denso e abbastanza grasso. Il risultato? La nostra pelle viene nutrita e riparata in profondità. La loro texture è molto simile a quella del film idrolipidico della pelle, per questo viene velocemente assorbita senza lasciare tracce di grasso. Scegliamo dei burri naturali, come quelli di karité e di cocco, che fanno davvero bene alla pelle.

La crema idratante

Profumata e delicata, la crema idratante è uno dei prodotti più utilizzati sul viso e sul corpo. Grazie alla sua formulazione che combina olio e acqua, non ha che una missione: fornire alla pelle tutti i nutrimenti necessari di cui ha bisogno tramite una semplice applicazione. Rende la pelle più flessibile, morbida e idratata, riparando il film idrolipidico quando è danneggiato dal freddo, dal calcare, dal sale o anche dall’inquinamento. Per il viso, questo prodotto si declina nella versione giorno e notte, per una doppia efficacia.

Il latte

Più leggero e liquido della crema, il latte mescola ingredienti ricchi d’acqua e d’olio per idratare la pelle in profondità senza appesantirla. Usare il latte significa prendersi cura di sé, creando una pellicola che protegge la pelle e impedisce all’acqua di evaporare. Facilissimo da applicare sull’epidermide, è caratterizzato da una texture fluida che nutre a lungo. Scegliamo il latte più adatto a noi: effetto lifting, anti-età o autoabbronzate.